Germania on the road

Consigli, dritte e informazioni per viaggiare con la famiglia senza spiacevoli sorprese
Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Re: RE: Re: Germania on the road

Messaggio da la yle » lun apr 25, 2016 3:20 pm

Martina ha scritto:
la yle ha scritto:Per prima meta l Italia va benissimo
Il lago di Garda è ottimo
Monzambano borghetto sul Mincio
Peschiera del Garda Sirmione Terme di Verona

Io ptediligerei pochi km da casa e diverse soste per prendere confidenza con carico scarico veranda tavoli e sedie monta e smonta le bici
Così al secondo viaggio sareste ben oliati



Inviato dal mio LG-H320 utilizzando Tapatalk
Più che in camper sti giri li ho fatti in bici :DD :DD :DD dai ogni tanto vinco facile!
Ehhhh io parto da Milano
Ma è per rendere l idea
A parte tutto amo le vacanze col camper
Non le vacanze passate sul camper

Inviato dal mio LG-H320 utilizzando Tapatalk


lui 31 agosto 2000
lei 21 dicembre 2003
noi 27 settembre 1997
Perdoniamoci le volte
che non siamo stati noi
quando c'erano le lotte
dei tuoi sogni contro i miei.
ma dimmi dove sei
così ogni tanto mi oriento
se non ti incontrerò
ti cercherò tutto il tempo
se mi sorriderai
ritroverò l'entusiasmo
e quel giorno non mi perderai più.
non è farina del mio sacco ma di quello di franco fasano

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: R: Germania on the road

Messaggio da Azur » lun apr 25, 2016 5:21 pm

Lucia76 ha scritto:Ahahahah
Non ci crederai ma la vacanza in camper in costa azzurra e provenza è uno dei miei sogni. Mai fatto un viaggio in camper, ma per una vacanza in famiglia mi ispira molto. Una volta mio marito andò a informarsi sui costi di un noleggio. Ma alla fine non andammo, ammetto che abbiamo anche un pò timore di non saperci fare, con il risultato di tornare a casa più devastati di prima... :-D

Comunque se avessi qualche consiglio di una prima meta in camper.. ci farei un pensiero :-)
Come prima prova sicuramente consiglierei di provare un fine settimana lungo,
il camper è un po' particolare, devi studiare di più prima e lavorare un po' più durante rispetto a una vacanza "tradizionale", in più hai ovvie limitazioni di spazio e autonomia (elettricità, acqua), quindi a molti fa proprio ribrezzo tutto sto lavoro in vacanza ;D

Però..... se ti piacciono le vacanze itineranti e hai bambini io lo trovo comunque insuperabile ;D (una volta che ti sei ambientata)

La Costa Azzurra si può fare eh, noi ci siamo tornati due anni fa ed è stata una bella vacanza,
l'idiozia 10 (!) anni fa era stata andarci con preparazione zero (Costa Azzurra e Liguria, data la conformazione territoriale, non amano granché i camper per cui è pieno di divieti di sosta/parcheggio..)

Come prima meta, oltre a quelle che ha già detto la Yle ma che già conosci è in generale..regioni che non hanno problemi di spazio. In Italia in genere tutto il centro (immagino anche il sud, ma non ci siamo mai andati -ooooooodio il camper con il caldissimo ;)
All'estero sicuramente la Francia (costa azzurra esclusa, si è capito ahah); la Camargue è facile, l'Alsazia, ma soprattutto il nord, Normandia e Bretagna sono uno spettacolo con il camper (servizi e aree in qualsiasi paesino a pochissimi euro, divieti inesistenti)
Dovrebbe esserlo anche la Germania, ti saprò dire ;)

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: RE: Re: Germania on the road

Messaggio da Azur » lun apr 25, 2016 5:23 pm

la yle ha scritto:A parte tutto amo le vacanze col camper
Non le vacanze passate sul camper
Questo è verissimo, c'è il rischio di farsi prendere la mano e prevedere tappe troppo ravvicinate...

Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: Germania on the road

Messaggio da Lucia76 » lun apr 25, 2016 10:39 pm

Grazie azur

Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Re: R: Germania on the road

Messaggio da Flavia » mer apr 27, 2016 11:38 am

Azur ha scritto:Come prima meta, oltre a quelle che ha già detto la Yle ma che già conosci è in generale..regioni che non hanno problemi di spazio. In Italia in genere tutto il centro (immagino anche il sud, ma non ci siamo mai andati -ooooooodio il camper con il caldissimo ;)
All'estero sicuramente la Francia (costa azzurra esclusa, si è capito ahah); la Camargue è facile, l'Alsazia, ma soprattutto il nord, Normandia e Bretagna sono uno spettacolo con il camper (servizi e aree in qualsiasi paesino a pochissimi euro, divieti inesistenti)
Dovrebbe esserlo anche la Germania, ti saprò dire ;)
Azur.. che sfiga, però! La Francia che è uns ogno per viaggiar ein camper e vai a beccare l'unica zona terribile :DD Ci vuole bravura :G

La Camargue a me piace un sacco ma... d'estate non finisci a fare cibo da zanzare?

Ti quoto assolutamente il centro Italia, soprattutto l'Umbria, sulla questione aree di sosta ce le avevano quando ancora in Germania penavi.
Se non fosse che si schiuma di caldo, in genere, ti consiglierei di andare a Bevagna durante l'ultimo finesettimana di giugno che fanno il mercato delle Gaite. Hanno un'area sosta camper megagalattica e una manifestazione deliziosa... però non so per quale congiuntura astrale, capita sempre nel finesettimana più caldo dell'anno :(


Sulla Germania adesso sono migliorati enormemente, ora trovi le sanistation e le aree di sosta praticamente ovunque. Quindi puoi andare decisamente tranquilla. Fino a pochi anni fa non era così comodo ma ora si sono adeguati.

Ah, se non ce l'hai, premunitevi di tubo horibilis per scarico feci :cry: che le sanistation sono quasi tutte col buchino alla turca :O


Ah, per la cronaca è carino anche il giro per la valle del Reno e della Mosella. sopopoforte

Rispondi