come mi piacerebbe...

Consigli, dritte e informazioni per viaggiare con la famiglia senza spiacevoli sorprese
Stefania72

Messaggio da Stefania72 »

Azur ha scritto:diciamo che il camper se ti sposti spesso è cmq più laborioso dell'appartamento perché
oltre a cucinare/ecc devi
- ogni volta che parti mettere in ordine tuttotuttissimo (non puoi viaggiare con NULLA non stivato, rischio prendertelo in testa alla prima curva ;D) in spazi parecchio limitati
- in 5 ogni sera/mattina montare/smontare il tavolo della dinette per trasformarlo in letto/tavolo a seconda della necessità (questa era la cosa che più odiavo ;-/ )
- caricare acqua e scaricare le acque nere

però in estate vivi fuori tutto il giorno, quindi i disagi "da microspazio" sono ridotti
e il fatto di poter girare parecchio senza grandi vincoli è impagabile per me ;D
(e sono d'accordo che l'età dei tuoi è la migliore per viaggi di questo genere)

L'acqua si, può essere un problema, però l'autonomia dipende molto dal tipo di camper (il nostro è strastrastravecchio e per le docce è uno strazio in effetti, ma i noleggi sono tutti nuovi e meglio attrezzati..)
Certo è un mezzo su cui è obbligatoria una forma mentis "ecologica" in quanto all'uso dell'acqua, anche solo per lavare i piatti...
piatti?quali piatti? :cisssss:
plasticaaaaaaaa


Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

beatrix ha scritto:Austria? se hai paura del caldo... o Germania?
vero!
il ns viaggio migliore ad oggi è stato l'Olanda
Stefania72

Messaggio da Stefania72 »

beatrix ha scritto:Austria? se hai paura del caldo... o Germania?

E allo scambio di casa ci hai mai pensato? ovvio che non è una vacanza intinerante, ma so che ci sono molti siti internazionali per poterla fare, qualcuno viene a casa tua e tu vai a casa loro, aggratis, e poi da lì ti sposti con il trasporto pubblico nella zona...

Non so, io ci penso per quando i bambini saranno più grandicelli.
è da tanto che sogno la provenza, non so perchè, sarà il senso di tranquillità che ti danno quei campi pieni di lavanda....
Lo scambio casa non saprei, è una bella idea, ma non so se dareila mia casa a qualcuno che non conosco.
Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

Stefania72 ha scritto:piatti?quali piatti?
plasticaaaaaaaa
ahah, vabbé, le pentole ;D
beatrix

Messaggio da beatrix »

Stefania72 ha scritto:è da tanto che sogno la provenza, non so perchè, sarà il senso di tranquillità che ti danno quei campi pieni di lavanda....
Lo scambio casa non saprei, è una bella idea, ma non so se dareila mia casa a qualcuno che non conosco.
Infatti, mio marito dice la stessa cosa... certo dipende quanto sei "sportiva" sulla casa, e poi calcola che chi viene a casa tua sa che tu sei a casa sua! E poi una volta ho spulciato un sito, ci sono mille regole, ti contatti prima, chi lo ha già fatto riceve un "punteggio" da chi li ha avuti in casa, cose così.

Comunque ci penserò a tempo debito. Lo dicevo perché sicuramente è un modo economico per viaggiare in tanti.
Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

Azur ha scritto:diciamo che il camper se ti sposti spesso è cmq più laborioso dell'appartamento perché
oltre a cucinare/ecc devi
- ogni volta che parti mettere in ordine tuttotuttissimo (non puoi viaggiare con NULLA non stivato, rischio prendertelo in testa alla prima curva ;D) in spazi parecchio limitati
- in 5 ogni sera/mattina montare/smontare il tavolo della dinette per trasformarlo in letto/tavolo a seconda della necessità (questa era la cosa che più odiavo ;-/ )
- caricare acqua e scaricare le acque nere

però in estate vivi fuori tutto il giorno, quindi i disagi "da microspazio" sono ridotti
e il fatto di poter girare parecchio senza grandi vincoli è impagabile per me ;D
(e sono d'accordo che l'età dei tuoi è la migliore per viaggi di questo genere)

L'acqua si, può essere un problema, però l'autonomia dipende molto dal tipo di camper (il nostro è strastrastravecchio e per le docce è uno strazio in effetti, ma i noleggi sono tutti nuovi e meglio attrezzati..)
Certo è un mezzo su cui è obbligatoria una forma mentis "ecologica" in quanto all'uso dell'acqua, anche solo per lavare i piatti...


camper vecchio pure noi
non tornerei mai indietro. noi però entriamo nei campeggio perchè la ns doccia è impraticabile. diciamo quindi una max due notti libere le facciamo poi è impossibile :):)
wwwwiva il camper
Rispondi