compiti delle vacanze

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
candyda
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2278
Iscritto il: mer gen 12, 2011 9:50 am
Località: TORINO

Re: compiti delle vacanze

Messaggio da candyda »

Trilli ha scritto:Ma perché questa fissa di avere montagne di compiti?
I ragazzi finlandesi sono primi in tutte le rilevazioni internazionali e NON hanno compiti né durante l'anno né per le vacanze.
Quanto ai temi, beh... Ilaria, sicuramente tuo figlio è bravissimo ed è in grado di scrivere 4 facciate senza errori da solo. Ma ti assicuro che la maggior parte dei bambini alla fine della seconda non saprebbe farlo. E quei temi li farebbero i genitori.
E poi vogliamo farli riposare un po' questi bimbi? La mente si stimola anche osservando la natura, viaggiando, facendo esperienze!

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Trilli, ho scritto prima di leggere il tuo intervento....
sono d'accordissimo con te, ma forse tu hai espresso le idee meglio di me



Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: RE: Re: compiti delle vacanze

Messaggio da Mami »

Trilli ha scritto:
Mami ha scritto:Ciao Trilli....io mi son sentita dire che ho una visione arcaica della scuola alla riunione tra il primo e secondo quadrimestre, perché lamentavo (con altre mamme) il fatto che i bimbi non facessero dettati e temi in classe in seconda elementare, mi farebbe piacere un tuo parere in merito se ne hai voglia, grazie.

Scusa Ilaria se invado un attimo il tuo post...
I dettati in effetti qui si fanno, ed è sacrosanto perché in fase di apprendimento della letto-scrittura, oltre a spingere i bimbi a riflettere sulla conversione di suono in segno, sono anche la prima spia di eventuali disturbi dell'apprendimento. Esiste una batteria di dettati (Tressoldi- Cornoldi) studiati appositamente per rilevare la disortografia. Quindi ben vengano i dettati fin dalla prima!
Il testo, per me, a quest'età deve essere collettivo e legato a un'esperienza: la classe ha partecipato a un progetto, un laboratorio, un'uscita didattica? L'insegnante con i bambini può costruirne il racconto, il resoconto a partire da domande-guida. Oppure i bambini possono (magari a coppie d'aiuto) inventare un finale per una favola o fiaba letta insieme. Qui hanno sperimentato più volte queste modalità, e i bambini si sono divertiti imparando. Mi dà invece da pensare il testo fatto da soli, come verifica, a partire da una traccia non strutturata: per me è una competenza troppo complessa (bisogna mettere in gioco contemporaneamente competenze ortografiche, morfo sintattiche, lessicali, ideative). Ma è una mia opinione, e le colleghe della primaria potrebbero smentirmi!

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Si, in effetti per i temi forse era un pò presto (anche se in altre seconde di altri istituti utilizzavano anche già un quaderno di brutta proprio per i temi)
gli altri tipi di lavori che citi li hanno fatti.
Per i dettati rimango appunto della mia idea, che per altro confermi, sulla loro importanza!
Grazie per il tuo intervento.

Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: compiti delle vacanze

Messaggio da Trilli »

sweet ha scritto:Sono allucinata da questa polemica per...boh.
Ce ne fossero di insegnanti come trilli. E poi a me è sembrato di capire che volesse solo sentire un punto di vista da genitore di alunno.
Mi spiace sia finita così male.
Per fortuna di insegnanti valide ce ne sono molte.
Però sai, accade a chi insegna ciò che sta accadendo a pediatri, immunologi, virologi in merito ai vaccini: sempre più persone non riconoscono che gli studi fatti e l'esperienza maturata sul campo conferiscano valore al loro parere.
Se dico, ad esempio, che con una certa fascia di età è bene lavorare sull'italiano in un certo modo, non baso la mia opinione su com'era la scuola quando la frequentavo io, o sulla sola esperienza di mia figlia che ha terminato la seconda primaria. Ciò che penso si fonda sull'osservazione di centinaia di alunni negli ultimi 15 anni: conosco le loro insegnanti della primaria, so come lavorano e ne vedo gli esiti. Non è un metodo strettamente scientifico perché ovviamente i bambini hanno contesti socio-culturali differenti e talenti diversi l'uno dall'altro. Ma certe carenze o certi punti di forza ricorrenti non sono certo casuali...

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: compiti delle vacanze

Messaggio da Pol&son »

Mio figlio per fare tre pagine ci può mettere anche un'ora e mezza

Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Re: compiti delle vacanze

Messaggio da nanà »

Volete dirmi che ci aspetta un estate a fare compiti?
Anche per la prima elementare?
Oh no!
Io speravo di fargli leggere solo i libri di narrativa che abbiamo comprato ultimamente.

Inviato dal mio SM-G530FZ utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: compiti delle vacanze

Messaggio da Scilla »

compiti di prima media
per me parecchi
forse perchè adesso li vedo tutti insieme e mi sembrano tanti
ma soprattutto perchè considerando che sta al centro estivo tutto il giorno fino alle 16.30 circa non so quando farglieli fare
che palle sti compiti però

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: compiti delle vacanze

Messaggio da Scilla »

Trilli ha scritto:Ma perché questa fissa di avere montagne di compiti?
I ragazzi finlandesi sono primi in tutte le rilevazioni internazionali e NON hanno compiti né durante l'anno né per le vacanze.
Quanto ai temi, beh... Ilaria, sicuramente tuo figlio è bravissimo ed è in grado di scrivere 4 facciate senza errori da solo. Ma ti assicuro che la maggior parte dei bambini alla fine della seconda non saprebbe farlo. E quei temi li farebbero i genitori.
E poi vogliamo farli riposare un po' questi bimbi? La mente si stimola anche osservando la natura, viaggiando, facendo esperienze!

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
:clap: :clap: :clap: :clap:

sono completamente d'accordo

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: compiti delle vacanze

Messaggio da Scilla »

Trilli ha scritto:Ah, vi trascrivo i compiti che ho assegnato ai miei alunni di prima media, così per completare il mio pensiero[SMILING FACE WITH SMILING EYES]

GRAMMATICA
 Studia la coniugazione attiva dei verbi regolari, pp. 243-245-247
2. ANTOLOGIA
 Leggi i brani della sezione “Attivi, forti, corretti: sportivi” e svolgi i relativi esercizi di comprensione, analisi e lessico (sul quaderno)
 Fa’ una ricerca su Lance Armstrong per sapere in realtà come è andata a finire (ahimè)
 Leggi almeno due libri di narrativa e scrivi una recensione sul quaderno (breve riassunto della trama, commento personale, a chi lo consiglierei / sconsiglierei e perché)
3. SCRITTURA CREATIVA
 Scrivi una favola dal titolo “Il leone, l’asino e il gatto”.
 Scrivi una leggenda dal titolo: “Il ponte del Diavolo” che spieghi l’origine del ponte di S******
 Racconta in un testo un episodio comico o almeno divertente accaduto durante il periodo
estivo.
4. VARIE
 Cerca di stare all’aria aperta: sii felice del sole, delle nostre montagne, dei laghi, della natura
incontaminata.
 Frequenta i tuoi amici, ridi con loro, aiutali se sono in difficoltà, sopportane i piccoli e grandi difetti (ne hai qualcuno anche tu!)
 Passa momenti allegri con la tua famiglia, magari facendo passeggiate, giri in bicicletta o semplici picnic: è il bene più prezioso che hai.
 Ricordati sempre che sei una persona unica e speciale, e che il bello deve ancora venire!
BUONE VACANZE A TE E ALLA TUA FAMIGLIA!


Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
grande trilli, mi hai commossa

Rispondi