la settimana prossima scheda di valutazione

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Lupina ha scritto:L'assegnazione dei voti è un'assurdità che non capirò mai.
Però tu devi prenderla nella maniera giusta, scollegarti dal contesto della valutazione della persona. Valuta solo il margine di miglioramento del nostro piccolo genio, che forse deve un po' prendere le misure della sua nuova vita quotidiana.
In fondo è solo il primo quadrimestre della sua vita di scolaro.

Lascia perdere il peggio, e tieni solo il meglio.
io?e loro?

guarda è difficile perchè so solo io quanti dubbi e quanto ci si interroga prima di mettere i voti
a lui non ho detto niente,in fondo ha 8 in mate e 9 in ita e a lui basta,ma io ci soffro tantissimo
mi sembra una mortificazione del bambino
cosa vuoi che facciano nelle materie leggere?colorano! e si merita 7?
alle femmine tutti 9.zitte,sedute,silenziose.
belle bamboline.


Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

val3nt1na ha scritto:io?e loro?

guarda è difficile perchè so solo io quanti dubbi e quanto ci si interroga prima di mettere i voti
a lui non ho detto niente,in fondo ha 8 in mate e 9 in ita e a lui basta,ma io ci soffro tantissimo
mi sembra una mortificazione del bambino
cosa vuoi che facciano nelle materie leggere?colorano! e si merita 7?
alle femmine tutti 9.zitte,sedute,silenziose.
belle bamboline.

Capisco benissimo la delusione ed il senso di frustrazione, ma sai benissimo anche tu che i criteri di valutazione (e questa parola in questo contesto mi sta enormemente sulle palle) si basano su un bambino standard, silenzioso, tranquillo, attento 4 ore e mezzo su 5, diligente ed obbediente.
Francamente, se mio figlio fosse così mi preoccuperei e penserei che è ammalato.
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Mannaggia, Vale, mi spiace!
Capisco la tua delusione, e da madre di maschio casinista mi immedesimo e penso che anch'io ci sarei rimasta male, se il suo essere casinista avesse inciso così sui voti in alcune materie.
Ricordo che alla prima pagella il giudizio sul comportamento giustamente lo legnava, ma i voti erano lo specchio delle sue capacità, non diminuiti dal comportamento.

Ha ragione franci: poi si calmano (pure alex che prendeva plurime note a quadrimestre quest'anno non ne ha ancora prese).
Ma mentre si calmano... queste maestre con il loro metodo di valutazione lasciano decisamente dell'amarezza.
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Lupina ha scritto:Francamente, se mio figlio fosse così mi preoccuperei e penserei che è ammalato.
sono d'accordo
è in una classe di 23 e le maestre si lamentano che non riescono a mangiare sedute.loro.

è che pensare di stare 5 anni con queste che non lo capiscono mi fa star male
sono ancora nel vortice, può darsi che tra qualche giorno dopo il colloquio con le maestre mi passi

dipende dal colloquio :ehehe:
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Rie ha scritto:Ricordo che alla prima pagella il giudizio sul comportamento giustamente lo legnava, ma i voti erano lo specchio delle sue capacità, non diminuiti dal comportamento.

Ma mentre si calmano... queste maestre con il loro metodo di valutazione lasciano decisamente dell'amarezza.
proprio così
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Lupina ha scritto:Capisco benissimo la delusione ed il senso di frustrazione, ma sai benissimo anche tu che i criteri di valutazione (e questa parola in questo contesto mi sta enormemente sulle palle) si basano su un bambino standard, silenzioso, tranquillo, attento 4 ore e mezzo su 5, diligente ed obbediente.
Francamente, se mio figlio fosse così mi preoccuperei e penserei che è ammalato.
Io spesso e volentieri bramo tale tipologia di figlio, ma non è quella che mi è toccata in sorte.

Consideriamo inoltre che è quella scolasticamente più efficiente (io ero così da bambina, sempre ligia e la prima della classe), ma nella vita non è detto che servano simili qualità. Anzi! I nostri casinisti hanno i numeri che forse sono vincenti! E il tempo, la maturità, sono dalla nostra. Prima o poi placheranno il casino quel tanto che basta per apprendere le nozioni, senza perdere la creatività e l'entusiasmo.
Alla faccia delle maestre che vorrebbero tutti Ligi & Perfetti.
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Rie ha scritto:Io spesso e volentieri bramo tale tipologia di figlio, ma non è quella che mi è toccata in sorte.

Consideriamo inoltre che è quella scolasticamente più efficiente (io ero così da bambina, sempre ligia e la prima della classe), ma nella vita non è detto che servano simili qualità. Anzi! I nostri casinisti hanno i numeri che forse sono vincenti! E il tempo, la maturità, sono dalla nostra. Prima o poi placheranno il casino quel tanto che basta per apprendere le nozioni, senza perdere la creatività e l'entusiasmo.
Alla faccia delle maestre che vorrebbero tutti Ligi & Perfetti.
ma infatti
io amo infinitamente la particolarità di mio figlio, ecco perchè soffro così tanto
alla materna solo l'ultimo anno trovammo dei maestri che lo capirono in pieno, e ora siamo ripiombati negli insegnanti che anelano all'omologazione
5 anni da fare in questo modo sembrano un macigno
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

aggiorno:
oggi pomeriggio colloquio con la maestra titolare: nessuna lamentela, solo complimenti. il comportamento è tipico di un maschietto, ma contenuto. nessuna lamentela.
se fosse stato per lei non mi avrebbe nemmeno chiamata. se ci fosse stato qualcosa mi avrebbe convocata prima. mi ha spiazzata, lo devo ammettere.

l'invito per il colloquio partiva dall'altra maestra (di motoria e geografia) che non c'era. al telefono ha detto:- va a giorni alterni, un giorno bravo l'altro no. non ho altro da dire-

boh
tanto rumore per nulla
Rispondi