Che libro c'è sul vostro comodino?

Avatar utente
clac
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1584
Iscritto il: mar ago 27, 2013 10:41 pm

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da clac » ven mar 03, 2017 11:17 am

Io ho letto "La ragazza della nebbia" e mi è piaciuto..nel leggerlo ho avuto un dejavù, probabilmente dovuto al fatto che in realtà l'avevo già letto anni addietro, ma sono compulsiva e non mi ricordavo..
I misteri di chalk hill ce l'ho anche io pronto sul kindle ma non l'ho ancora letto



Tags:

Avatar utente
matiti
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2752
Iscritto il: gio mar 10, 2011 11:43 am

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da matiti » dom mar 05, 2017 8:46 pm

Talita ha scritto:Prossima lettura sono indecisa tra "La ragazza del treno" che ho paura sia tanto marketing e poco contenuto, "la ragazza della nebbia" di Carrisi o "i misteri di chalk hill" forse mi butto su quest'ultimo.
I misteri di Clark hill e' veramente piacevole, uno di quei libri che una volta finito ne senti la mancanza.

Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: RE: Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da Tropical » lun mar 13, 2017 10:25 pm

Luna ha scritto:mi intrometto in questo post....ultimamente leggo poco perché non ho molto tempo e ho....bisogno degli occhiali!!
ho letto per caso "Mio fratello rincorre i dinosauri" di Giacomo Mazzariol, l'ho letto in due sere!
me lo sono trovato in casa perché era il libro che il grande aveva da leggere come compito per la vacanze di natale
Mi è piaciuto, si legge facilmente...racconta cosa significa per un fratello maggiore ( e per una famiglia) l'arrivo di un fratellino "speciale"....
Stavo per scrivere che sto leggendo questo e mi sono trovata davanti il commento di Luna.

Libro molto bello.

Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da Seem83 » mer ott 16, 2019 9:47 am

Tiriamo su questo topic vah!
Attualmente sto leggendo La luce sugli oceani. Carino, semplice.
Avrei un sacco di libri da consigliarvi. Magari apro qualche 3d specifico!

Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da Mami » mer ott 16, 2019 10:14 am

Vai Seem consiglia che io invece ho un blocco di lettura, l'ultimo che ho letto è stato "Medicus" di Noah Gordon...bellissimo.

Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da Seem83 » mer ott 16, 2019 11:03 am

Mami ha scritto:
mer ott 16, 2019 10:14 am
Vai Seem consiglia che io invece ho un blocco di lettura, l'ultimo che ho letto è stato "Medicus" di Noah Gordon...bellissimo.
Ti ho messo 3 minirecensioni. Questi sono solo alcuni dei libri che più mi sono rimasti dentro.

Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da Mami » mer ott 16, 2019 11:08 am

Grazie!!!!!!!!!!!!!

Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: Che libro c'è sul vostro comodino?

Messaggio da Mami » mer ott 16, 2019 11:15 am

"Medicus" di Noah Gordon:

Londra 1021. Rob Cole ha solo nove anni quando si accorge di "sentire" l'istante in cui la vita abbandona il corpo. È la scoperta di una vocazione irresistibile: diventare medico. Un obiettivo che lo porterà all'università di Ispanhan dove in breve diverrà allievo prediletto e assistente di Avicenna, il principe dei medici. Inizia così la storia del leggendario capostipite della famiglia Cole, che si spinge fino in Persia per apprendere i segreti dell'arte della medicina e di quel dono misterioso che gli è toccanto in sorte. Un viaggio affascinante attraverso il Medioevo euroasiatico, per scoprire le pratiche mediche di ieri e di oggi e l'etica profonda e antichissima che guida i dottori di tutte le epoche. Il primo capitolo dell'ormai celebre trilogia dello Sciamano.

Bellissimo racconto di vita
, l'ho divorato in pochi giorni quest'estate al mare.

Rispondi