Quella vita che ci manca

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Quella vita che ci manca

Messaggio da Azur » dom ott 25, 2015 12:38 pm

Immagine
Di Valentina D'Urbano -
Mi sono allontanata dai miei soliti thriller, e mi è piaciuto.
Stile asciutto, senza fronzoli, come l'ambiente in cui si svolge la storia,
personaggi realistici, uno scorcio dei difficili ma speciali rapporti tra fratelli...


Seconda di copertina:
Gennaio 1991. Valentino osserva le piccole nuvole di fiato che muoiono contro i finestrini appannati della vecchia Tipo. L’auto che ha ereditato dal padre, morto anni prima, non è l’unica cosa che gli rimane di lui: c’è anche quell’idea che una vita diversa sia possibile.

Ma forse Valentino è troppo uguale al posto in cui vive, la Fortezza, un quartiere occupato in cui regna la polvere e l’asfalto è crepato e perfino la casa ti può essere tolta se ti distrai un attimo. Perciò, non resta che una cosa a cui aggrapparsi: la famiglia.

Valentino è il minore dei quattro fratelli Smeraldo, figli di padri diversi.
C’è Anna, che a soli trent’anni non ha niente da chiedere alla vita.
C’è Vadim, bello e sbagliato, con la mente di un dodicenne nel corpo di un ventenne.
C’è Alan, il maggiore, l’uomo di casa, posseduto da una rabbia tanto feroce quanto lo è l’amore per la sua famiglia., che deve rimanere unita a tutti i costi.

Ma il costo potrebbe essere troppo alto per Valentino, perchè adesso c’è anche lei, Delia. Più grande di lui, è bellissima – ma te ne accorgi solo al secondo o terzo sguardo – ed è pulita. Perchè lei non è della Fortezza.

Ed è proprio questo il problema.
Perchè Valentino nasconde un segreto che non osa confessarle e soprattutto sente che scegliere lei significherebbe tradire la famiglia. Tradire Alan.
E Alan non perdona



Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Re: Quella vita che ci manca

Messaggio da Rie » dom ott 25, 2015 8:56 pm

Sembra bello lela!
Me lo segno per altro momento però perché. .. ironia della sorte. .. al.momento sto recuperando sui tuoi thriller che fino a qualche mese fa non avevo mai letto (deaver).

Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Re: Quella vita che ci manca

Messaggio da MatifraSo » lun ott 26, 2015 8:53 am

Io ho il blocco del lettore.
Dopo l'estate, dove mi abbuffo di libri come dovessero estinguersi tutte le librerie, ho un momento di down.
Intanto segno e attendo che passi il periodo.
Sei bella quando sorridi
quell'aria che puoi fare tutto quando lo decidi

Matilde 13/07/2004
Sofia 27/11/2006

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: Quella vita che ci manca

Messaggio da Azur » lun ott 26, 2015 11:37 am

tra un po' provo a leggere uno degli altri suoi (questo è il terzo, se volete l'ordine cronologico il primo si intitola "Il rumore dei tuoi passi", stessa ambientazione, personaggi diversi)
(il secondo a quel che ho capito è invece slegato dagli altri due)

Ospite

Re: Quella vita che ci manca

Messaggio da Ospite » lun ott 26, 2015 11:51 am

Lela! Io conosco bene questa autrice, la ho tra i contatti di Facebook. È un'amica virtuale di lunga data.
Il rumore dei tuoi passi e Acquanera sono anch'essi entrambi libri davvero belli che vi consiglio di leggere, e ora è pure uscito Alfredo, ovvero la storia de "Il rumore dei tuoi passi" raccontata dall'altro protagonista.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Weinà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3014
Iscritto il: lun set 09, 2013 5:41 pm

Quella vita che ci manca

Messaggio da Weinà » lun ott 26, 2015 11:51 am

Lela! Io conosco bene questa autrice, la ho tra i contatti di Facebook. È un'amica virtuale di vecchia data.
Il rumore dei tuoi passi e Acquanera sono anch'essi entrambi libri davvero belli che vi consiglio di leggere, e ora è pure uscito Alfredo, ovvero la storia de "Il rumore dei tuoi passi" raccontata dall'altro protagonista.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: Quella vita che ci manca

Messaggio da Azur » lun ott 26, 2015 12:29 pm

ma dai, interessante!

cosa mi consigli di leggere come prossimo allora?
il rumore dei tuoi passi?

Weinà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3014
Iscritto il: lun set 09, 2013 5:41 pm

Re: Quella vita che ci manca

Messaggio da Weinà » lun ott 26, 2015 1:25 pm

Assolutamente sì!


Sent from my iPhone using Tapatalk

Rispondi