Sculacciare provoca danni a lungo termine ai bambini, la scienza non ha dubbi


Sculacciare i bambini fa male?Sicuramente non ti piacerà ammetterlo, ma come circa il 94% di noi genitori, probabilmente anche a te è capitato di sculacciare tuo figlio.

Questi numeri si applicano solo ai genitori di bambini tra i 3 e i 4 anni, mentre un sondaggio del 2014 che chiedeva alla gente se erano d’accordo con l’assunto che a volte un bambino ha bisogno di una “buona sculacciata” ha rilevato che il 76% degli uomini e il 65% delle donne erano d’accordo. Entrambe le cifre sono diminuite dal 1986, quando l’84% degli uomini e l’82% delle donne erano d’accordo con l’affermazione, ma i numeri sono ancora sorprendenti.

Nonostante la sua diffusione, la sculacciata è ancora molto controversa.

Un nuovo meta-studio pubblicato sull’American Journal of Family Psychology  ha riunito cinque decenni di ricerca, coinvolgendo 160.000 bambini, e ha decretato che la sculacciata fa male ai bambini. Gli scienziati la definiscono “l’analisi più completa fino ad oggi dei risultati associati alla sculacciata”.

Inoltre, secondo i ricercatori dell’Università di Austin, del Texas e dell’Università del Michigan, “più i bambini vengono sculacciati, più è probabile che sfidino i loro genitori e sperimentino un comportamento antisociale, aggressività, problemi di salute mentale e difficoltà cognitive”.

Abbiamo già ascoltato queste affermazioni da alcuni studi svolti in passato.

Ma la maggior parte di essi è in qualche modo incompleto. Ad esempio, molti non hanno separato la sculacciata dagli abusi. Ma la ricercatrice Elizabeth Gershoff afferma che questo studio è diverso perché si concentra su ciò che la maggior parte degli americani considera sculacciata – che i ricercatori hanno definito “un colpo di mano aperta dietro le estremità” – e non su altro genere di abusi. Questo studio è stato anche attento a separare gli effetti della sculacciata di per sè, invece di aggregarla con “altri tipi di punizione fisica”.

Intorno allo studio c’è stato molto fermento

Perché è così importante e così vasto, e i risultati non sono incoraggianti. In breve, Gershoff afferma: “Abbiamo scoperto che alla sculacciata non era associata una reazione positiva nel breve o medio termine, cioè non si hanno i risultati previsti dai genitori che intendono disciplinare in questo modo i loro figli”. In altre parole, dare sberle sul sedere al tuo bambino non lo renderà più educato, e non gli insegnerà una lezione che non dimenticherà mai, come sperano tutte quelle persone che hanno partecipato al sondaggio.

Infatti, Gershoff dice  al Chicago Tribune , “La sculacciata rende il comportamento dei bambini peggiore. Ha l’effetto contrario di quello che i genitori si aspettano”. Non porta a un comportamento migliore o alla conoscenza del bene e del male, continua, né è correlata ad un migliore comportamento immediato o futuro. Quindi, sculacciare il tuo bambino dopo ripetute richieste e avvertimenti, non lo farà smettere di fare quel rumore fastidioso. Né lo renderà più propenso ad ascoltare ciò che gli chiederai di fare in futuro.

Non solo la sculacciata è inefficace nel breve e lungo termine, lo studio ha anche scoperto che è effettivamente dannosa.

“La sculacciata aumenta la probabilità di provocare un’ampia varietà di esiti indesiderati per i bambini”, afferma il ricercatore Andrew Grogan-Taylor. Lo studio ha esaminato gli effetti sugli adulti che sono stati sculacciati da bambini e i risultati non sono stati positivi. Nello specifico, più erano stati sculacciati da piccoli, più era probabile che essi “esibissero comportamenti anti-sociali” o soffrissero di problemi di salute mentale diventando, a volte, persino aggressivi. Gli adulti che hanno subito percosse da bambini sono più propensi ad assumere comportamenti delinquenziali e a soffrire di ansia e depressione. Inoltre, sono più propensi a sostenere le punizioni corporali come misura disciplinare per i propri figli.

La cosa più preoccupante è che i ricercatori sostengono che la sculacciata e l’abuso fisico sono stati “associati agli stessi esiti negativi nel bambino nella stessa direzione e quasi con la stessa intensità”.

“Noi, come società, pensiamo alla sculacciata e all’abuso fisico come comportamenti distinti”, afferma Gerhoff. “Eppure la nostra ricerca dimostra che la sculacciata è legata agli stessi esiti negativi nel bambino come l’abuso, solo in misura leggermente inferiore”.

Considerando che il 60% dei bambini di tutto il mondo sono sculacciati o “altrimenti puniti fisicamente”,  secondo l’UNICEF , questa è una pillola difficile da inghiottire.

Come fa notare Christopher Ferguson, uno psicologo della Stetson University in Florida, intervistato dal giornale Scientific American, i genitori che sculacciano probabilmente usano anche altre forme di disciplina, alcune delle quali potrebbero essere più aspre, quindi “non stiamo ancora isolando davvero la sculacciata dall’abuso più in generale”. Alcune ricerche suggeriscono che gli effetti della sculacciata differiscono a seconda di quanto spesso accade, perché succede e quanti anni hanno i bambini. Inoltre, non hanno le informazioni relativamente ad un grande quesito: i bambini vengono sculacciati perché recitano, oppure recitano perché sono sculacciati?

Eppure, Gershoff dice che nonostante le polemiche, la cosa migliore che i genitori possono fare non è sculacciare i loro figli. Per quanto riguarda l’argomento “Sono stato sculacciato e sono cresciuto bene lo stesso” Gershoff risponde:”Per prima cosa, siamo cresciuti bene perché i nostri genitori hanno fatto altre cose, come sedersi al tavolo della cucina e parlare con noi e ci hanno dato i motivi per cui volevano insegnarci a comportarci in un certo modo. Se siamo cresciuti bene, lo abbiamo fatto nonostante la sculacciata e non grazie ad essa”, dice.

Quando ne sappiamo di più, possiamo fare di meglio.

“Quando ero bambino, non c’erano le cinture di sicurezza nelle auto”, dice Gershoff. “Penso di essere cresciuto bene perché i miei genitori non mi hanno messo in una cintura di sicurezza? No. Penso di essere cresciuto bene perché non abbiamo avuto un incidente.”

I genitori continueranno probabilmente a litigare sulle punizioni corporali, indipendentemente da ciò che la ricerca scopre. Spetta naturalmente al genitore decidere il modo migliore per disciplinare il proprio figlio, entro limiti ragionevoli. Ma io, per esempio, farò del mio meglio per non sculacciare. Come  sottolinea Gershoff , “Gli studi continuano ad affermare che la sculacciata predice cambiamenti comportamentali negativi – non esistono invece studi che dimostrino che i bambini migliorino”.

Sculacciare provoca danni a lungo termine ai bambini, la scienza non ha dubbi
5 (100%) 1 vote


Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.