Fangirl e Fanboy: glossario per genitori confusi.


Fangirl simbolo
Questo è il simbolo delle fangirl rappresenta le loro saghe preferite: a sinistra Hunger games al centro Harry Potter in alto Percy Jackson, in basso Shadowhunters a destra Divergent

Vostra figlia cinguetta felice che scippa Hinny? Tranquille, non ruba la merenda alla compagna cinese, semplicemente è entrata nel vortice delle Fangirl (o Fanboy se maschi) del fenomeno Fandom.
Da qui in poi prendete appunti perché è dura orientarsi.

Intanto “scippare” in realtà scritto shippare, vuol dire tifare per una coppia, relativa al mondo delle saghe o serie fantasy nel nostro caso specifico. Hinny sta per la coppia Harry & Ginny di Harry Potter.

Il fenomeno delle fangirl e dei fanboy è in costante crescita e vede tra le fila degli appassionati, ragazzi dagli 11 anni in su fino ad un pubblico man mano sempre più adulto.

Il mondo del Fandom (da Fanatic e kingdom) vanta un vocabolario tutto suo e anche un luogo virtuale di incontro che è Wattpad. Wattpad è un social network dove autori e lettori si incontrano. I Fanboy e le Fangirl si scambiano commenti online e a volte si incontrano offline. Qui molti autori di Fanfiction (racconti scritti da una Fangirl o un Fanboy) hanno trovato il successo e la pubblicazione da parte di una casa editrice.
E in effetti con 40 milioni di utenti e 80 milioni di storie pubblicate comincia ad essere un fenomeno da non sottovalutare.

Ma tornando al nostro glossario per genitori confusi: ogni fangirl che si rispetti ha una sua OTP (one true pairing) cioè la sua ship preferita e una NOTP, una coppia che odia di più.

Gli autori di Fanfiction possono scrivere racconti Canon cioè trame che siano in accordo con le storie originali (sono molti ad esempio i racconti del seguito della storia di Harry Potter dal punto in cui l’aveva lasciato la Rowling). Oppure racconti Fanon, storie cioè in cui le ship non si realizzano o non potranno realizzarsi mai. Chi di noi non ha sognato che un libro o un film finisse diversamente?

Esistono inoltre le amicizie preferite e in quel caso si definiscono BROTP, le amiche fra loro si definiscono BAE abbreviazione di Babe (tesoro) o anche di Before Anyone Else (prima di chiunque altro).

Credo che la conoscenza dei nostri figli cominci anche da qui, dall’avvicinarsi in punta di piedi al loro mondo.


Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.