Petizione per De Magistris


Appello per la Giustizia - Per De Magistris Premesso che il nostro sito non vuole schierarsi politicamente né con la magistratura né con la politica, ci sentiamo in dovere di porre l’attenzione su un fatto di attualità che si ritiene importante per le sorti del nostro paese.
Il fatto è che esiste una petizione per restituire a un magistrato un’inchiesta che gli è stata tolta, a suo dire, in maniera poco chiara e argomentata.
I politici al governo e all’opposizione, sono concordi su poche questioni, ma in questo caso marciano stranamente compatti: togliere l’inchiesta Why Not al PM De Magistris.

Il governo ha tutto l’interesse ad insabbiare l’inchiesta, visto che due fra gli indagati sono il presidente del consiglio Romano Prodi e il ministro della giustizia Clemente Mastella; l’opposizione finge che sia una battaglia garantista, ma in realtà è chiaro che si teme il coinvolgimento di politici importanti della Casa delle Libertà e comunque ci si crea un precedente che garantirà ai loro indagati eccellenti di poter spostare le inchieste verso Pubblici Ministeri "amici".
È evidente che dietro a tutto ciò vi siano i soliti poteri occulti, non è solo mafia, non è solo massoneria, non sono solo servizi segreti, non si tratta esclusivamente di apparati deviati dello stato, è di tutto un po’, con la politica a dirigere il gioco.

L’onorevole Cicchetto, vicecoordinatore di FI, ha dichiarato "Ci troviamo di fronte a un totale annullamento della terzietà del giudice, che anzi diventa il protagonista politico, anche con la ricerca ossessiva di consenso dell’opinione pubblica, con manifestazioni conseguenti"; peccato che De Magistris non sia un giudice giudicante, bensì un Pubblico Ministero, che per sua definizione è di parte e rappresenta l’accusa.

Vi invitiamo quindi a non lasciare che De Magistris rimanga solo a combattere una battaglia che potrebbe vederlo morto prima che disoccupato, al di là del proprio schieramento politico, al di là che si possa ritenere poco auspicabile il comportamento "mediatico" del PM che fa pensare a un suo imminente ingresso in politica.

Vi lasciamo il link di una sua intervista, evitiamo di rispedirvi su blog o siti che in questi giorni cavalcano la notizia e hanno indetto una caccia alle streghe da destra a sinistra, vi chiediamo solo di leggere e, se vi va, di firmare la petizione.

http://www.corriere.it/cronache/07_ottobre_21/vulpio_de_magistris_intervista.shtml

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone