Campagna “Riscriviamo il futuro”


img_book.jpg
Riscriviamo il futuro è il nome della nuova importante campagna dell’associazione Save the children, che si propone, entro il 2010, di garantire istruzione di qualità a otto milioni di bambini che vivono in zone di guerra.

Nel mondo, attualmente, oltre 39 milioni di bambini non hanno accesso all’istruzione perché vivono in aree colpite dalla guerra. Per questi bambini andare a scuola significa avere almeno un pasto sicuro nella giornata, essere al sicuro e in compagnia di altri bambini, imparare regole igieniche e di comportamento che consentiranno loro di proteggersi da infezioni e malattie.

La campagna vede l’associazione e i suoi partner impegnati su più fronti, e molteplici sono i contributi che possiamo dare.
Per il momento è attiva la raccolta di fondi e la raccolta di firme on line. Per maggiori informazioni clicca qui.

Inoltre da agosto nelle cartolerie e nei supermercati sono in vendita le matite rosse della Fila-Giotto dedicate all’iniziativa, sulla cui confezione sono riportate tutte le indicazioni per partecipare all’iniziativa IO DISEGNO PER SAVE THE CHILDREN: fra i disegni realizzati dai bambini sul tema “Io disegno contro la guerra“, alcuni saranno scelti per vestire una confezione speciale di matite colorate che Giotto-Fila commercializzerà nel Natale 2009. Il ricavato sarà devoluto all’associazione.

Durante l’autunno la raccolta fondi comprenderà anche la possibilità di inviare SMS “solidali” e sarà pubblicizzata dalle principali reti televisive, su Radio Rai e su RTL 102.5.

IL 20 e 21 ottobre i volontari dell’associazione saranno impegnati nella raccolta firme nelle principali piazze italiane (vai al sito di Save the children per ulteriori informazioni).

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone