Separazione affido e trasloco

0
132

Caro Avvocato,

avrei un quesito per lei: in base alla sentenza della mia separazione, ho  affido condiviso con dimora del figlio presso casa mia. Ho venduto e comprato > casa, solo che dovrò uscire dalla mia entro i primi di ottobre e potrò entrare  nella nuova a metà gennaio. Il tempo in intermezzo sia io che mio figlio > potremmo soggiornare presso casa dei miei genitori a 200 metri dalla mia  vecchia abitazione e a 120 dalla nuova nonchè a 250 da scuola di mio figlio. Lei pensa che possa, il mio ex marito opporsi a questa cosa e darmi fastidio in  qualche modo? L’alternativa sarebbe spendere 2500 euro per restare altri 2 mesi  presso la mia vecchia casa ma solo come affittuaria.

Grazie

Ila

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Cara Ila,  

direi che se il soggiorno presso i suoi genitori è transitorio, suo marito non potrà muovere alcuna contestazione al riguardo. L’unico obbligo nei confronti di suo marito è comunicargli tempestivamente i nuovi recapiti e il trasferimento al nuovo indirizzo.

Le suggerisco di inviargli una raccomandata con ricevuta di ritorno, indicandogli l’indirizzo e i recapiti telefonici della casa in cui andrete ad abitare da gennaio e informandolo che a far data dal mese di ottobre e fino al trasloco definitivo nella nuova abitazione soggiornerete temporaneamente presso l’abitazione dei suoi genitori. Ovviamente le modalità di frequentazione con vostro figlio dovranno essere mantenute inalterate. Se, per qualsiasi ragione, ciò non fosse possibile, dovrà chiedere al Tribunale la modifica delle condizioni della separazione ovvero. Buona fortuna. Avv. Chiara Donadon

Separazione affido e trasloco
Vota questo articolo

Condividi
Articolo precedenteIVA al 4% prima casa
Articolo successivoRichiesta danni
mm
L’avvocato Chiara Donadon, iscritta all’Albo degli avvocati di Pistoia dal 2004, si occupa di diritto civile, in particolare di diritto di famiglia. È titolare dello Studio Legale Donadon che ha sede in Pistoia. È socia ed ex presidente dell’ Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia – Avvocati di famiglia, sezione territoriale di Pistoia ed ha creato un sito internet dedicato a questa materia che gestisce personalmente. Ha partecipato a numerosi seminari in materia di diritto di famiglia, sia in qualità di moderatrice che di relatrice, ha pubblicato alcuni articoli su riviste specialistiche e partecipato, in passato, ad alcune trasmissioni dedicate alla materia per emittenti televisive locali. È altresì socia di “Avvocati&Avvocati”, associazione che si propone di perseguire una più efficace tutela dei diritti.