Domicilio del figlio minore

0
106

 

Buongiorno,

sono sposata da circa un anno e a giorni avrò un bambino ma non abbiamo ancora fatto cambio di residenza, né io né mio marito, anche perché dovremo trasferirci al mio indirizzo.

Posso dichiarare il bambino al mio indirizzo direttamente o prenderà quello del papà?


Cara Nadya,

 

ai sensi dell’art. 45 del codice civile, il figlio minore ha il domicilio nel luogo di residenza della famiglia. Nel vostro caso, quindi, poiché siete coniugati, dovrete comunicare all’atto della registrazione quale sarà la residenza della famiglia, ben potendo indicare l’indirizzo in cui tu già risiedi e in cui ben presto vivrete tutti e tre.

 

Cari saluti

 

Avv. Chiara Donadon

 

 

Vota questo articolo

Condividi
Articolo precedenteLa responsabilità è dei genitori per gli illeciti dei figli minorenni
Articolo successivoEsiste un diritto al part-time in caso di maternità?
mm
L’avvocato Chiara Donadon, iscritta all’Albo degli avvocati di Pistoia dal 2004, si occupa di diritto civile, in particolare di diritto di famiglia. È titolare dello Studio Legale Donadon che ha sede in Pistoia. È socia ed ex presidente dell’ Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia – Avvocati di famiglia, sezione territoriale di Pistoia ed ha creato un sito internet dedicato a questa materia che gestisce personalmente. Ha partecipato a numerosi seminari in materia di diritto di famiglia, sia in qualità di moderatrice che di relatrice, ha pubblicato alcuni articoli su riviste specialistiche e partecipato, in passato, ad alcune trasmissioni dedicate alla materia per emittenti televisive locali. È altresì socia di “Avvocati&Avvocati”, associazione che si propone di perseguire una più efficace tutela dei diritti.