Caduta e botta agli incisivi: meglio fare una radiografia


Buongiorno,

due giorni fa mio figlio di sei anni e mezzo è caduto di faccia sul pavimento e si è preso una botta fortissima sugli incisivi davanti. Tutti i due denti da latte sono già caduti. Uno dei due denti è già nato e uscito per metà, l’altro è appena caduto e si vede solo la punta che esce.

Con la botta i due denti nuovi sono stati spinti verso l’alto e tutto intorno è uscito sangue e le gengive si sono gonfiate tutte, compreso il labbro che si è spaccato.

Cosa bisogna fare? Conviene aspettare per vedere se va tutto a posto da solo oppure bisogna intervenire? Quali possono essere le conseguenze?

Grazie in anticipo per i consigli.

Luci


Bisogna fare una radiografia e valutare i danni agli incisivi.

Potrebbe anche non esserci alcun danno. Ci sarà una lenta rieruzione spontanea e nel tempo sarà necessario valutare la vitalità dei denti per avere una prognosi corretta sul futuro.

Saluti

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone