Proteine e corretta alimentazione


Buongiorno Dott.ssa,
sono la mamma di un bimbo di quasi nove mesi che non ha mai avuto problemi sull’alimentazione, sia durante l’ esclusivo allattamento al seno per sei mesi sia durante l’attuale svezzamento.
Mi ritengo una persona molto attenta alla corretta e sana alimentazione, e vorrei trasmettere tutto questo anche a mio figlio, nonostante i miei mille dubbi.
Per questo volevo chiederLe alcune cose:
– cerco sempre in ogni pasto di associare in modo corretto i vari alimenti, soprattutto per quanto riguarda l’apporto di proteine: o carne o pesce o formaggi o pesce o legumi all’interno di ogni singolo pasto. Ma mi chiedevo: se do un minestrone di legumi non posso dare il formaggio
– cerco sempre di variare gli alimenti: a pranzo alterno sempre tra carne, pesce, legumi, ma la sera gli do quasi sempre il formaggio come fonte proteica… è corretto o è sbagliato dargli tutti i giorni il formaggio?
– la frutta va data dopo i pasti o è meglio a merenda? (mio figlio è un mangione e ogni volta che finisce la pappa è una tragedia!)
– io lo allatto ancora ma solo al mattino (per la colazione). A livello nutrizionale fino a quando è giusto dargli il mio latte a colazione? Quando smetterò di allattarlo cosa devo dargli a colazione? E quale latte? (lui ha sempre bevuto solo il mio latte)
– per merenda oltre alla frutta cosa posso dargli? Anche lo yougurt che mangiamo noi va bene?
Attendo impaziente una sua risposta e la ringrazio anticipatamente.
Francesca


Ciao Francesca,
mamma mia quante domande. Cominciamo per ordine:
Il minestrone di legumi (con pasta o riso o cereali) è un piatto completo quindi non ci sarebbe bisogno di associare alcun alimento ma niente di grave se per accontentare il piccolo gli dai un formaggino.
La sera va bene la pasta con il formaggino fino al completamento dello svezzamento, poi dopo l’anno, quando proverai a separare il primo dal secondo fai variare gli alimenti nell’arco della settimana.
La frutta va data quando il bambino la vuole, non è detto che disturbi la digestione in tutti i bimbi. Puoi dargliela sia dopo il pasto che per merenda.
Se riesci, allattalo fino ai 12 mesi; poi gli puoi dare il latte vaccino tranquillamente con 2-3 biscottini. Nel caso decidi prima di interrompere l’allattamento fatti consigliare dal tuo pediatra di fiducia una formula adatta per il tuo bimbo.
Ottima la scelta dello yogurt per merenda; puoi scegliere il tipo con frutta frullata non necessariamente specifico per bambini.
Ciao mamma attenta
Vittoria

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone