Magrezza e nutrizione


Gen.ma D.ssa Vittoria Buccigrossi,
sono una mamma di Ancona e desidero avere un suo parere per quanto riguarda la situazione di mio figlio che avrà 6 anni il prossimo giugno. È alto cm 116 e pesa kg 18. 
E’ un bambino molto intelligente e riflessivo e seppur mangia molta carne, pasta e pesce (sinceramente non è un bimbo inappetente) lui non riesce ad ingrassare e sinceramente
è molto, molto magro.
Non riesco a fagli bere latte e mangiare verdure e formaggi.
Desidero tanto avere un suo parere e dei consigli.  
Ogni anno Luca, il mio bambino, durante i mesi settembre, ottobre, novembre (pausa a dicembre) gennaio, febbraio e marzo prende il vaccino “bronco vaxom” ma puntualmente ogni inverno passiamo i mesi di gennaio, febbraio e marzo con le tonsille gonfie (a volte anche scarlattina) e
quindi solo l’antibiotico Augmentin lo cura.
Mi aiuti ad aiutare mio figlio perché io credo che molto dipenda dalla nutrizione.
La ringrazio anticipatamente.
Stefania

Cara Stefania,
una buona valutazione di tuo figlio dovrebbe tenere conto del suo accrescimento dalla nascita e dei dati relativi ai genitori (in questo ti può aiutare il tuo pediatra di fiducia).
Naturalmente il fatto che nella sua dieta manca del tutto il gruppo di latte e latticini non va
bene; il latte della colazione si può sostituire con lo yogurt o altra merenda a base di latte al cucchiaio (tipo dessert), tra i formaggi dovresti provare fino a trovare quello di suo gradimento (in commercio ci sono tante alternative per i bambini).
Se proprio non ci riesci, cerca di colmare le carenze di calcio e vitamina D aggiungendo grana ai primi piatti. Preferisci tra il pesce le sardine e pesce azzurro e utilizza acqua minerale ricca di calcio.
Naturalmente valuta con il pediatra la possibilità di utilizzare degli integratori specifici.
Saluti
Vittoria

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone