Intolleranze alimentari a 4 anni


Gentile Dottoressa,

mi chiamo Laura Riva e scrivo dalla provincia di Milano. Ho un bambino di 4 anni che frequenta il secondo anno di scuola materna, dove mangia abbondantemente e regolarmente ogni giorno. Da qualche mese ha difficoltà nella digestione, pancia gonfia, flatulenza e feci acide e gialle. La pediatra mi ha consigliato di fare i test delle intolleranze alimentari presso una sua collega che effettua il Vega Test. Ho seguito il suo consiglio e Kemmy è risultato, in base a questo test, intollerante a tantissimi alimenti tra cui: farina, uovo, latte, yogurt, soia, carne di maiale, levito di birra e altri alimenti…(cosa dovrei dargli da mangiare e all’asilo??) Vorrei un consiglio sull’attendibilità del test, e se fosse il caso di fare dei controlli più approfonditi, considerando anche il fatto che già presto particolare attenzione all’alimentazione e che Kemmy non è un bambino che “pasticcia” con merendine e caramelle. La ringrazio per l’attenzione e Le auguro buona giornata.  

Laura&Kemmy



Cara Laura,
non ci sono attualmente test per verificare le intolleranze alimentari in maniera inequivocabile.
Tutti i test in commercio e proposti da "professionisti" non hanno attendibilità scientifica in quanto non sono stati sottoposti alle normali verifiche da parte della comunità scientifica.
I risultati danno spesso dei falsi positivi (cioè si può risultare intollerante a qualche alimento senza esserlo davvero) ma io non mi sentirei di togliere ad un bambino di 4 anni gli alimenti verso cui è risultato "intollerante".
Un saluto
Vittoria

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento