Prevenzione fititerapica a 17 mesi



Buongiorno,
per aumentare le difese immunitarie del mio bambino di 17 mesi, frequentante ilnido e soggetto a frequenti otiti (5in 5 mesi con somministrazione di 5 cicli diantibiotico), pediatra e farmacista mi hanno prescritto rosa canina, ribes (10gocce al dì, alternate) in abbinamento a sciroppo a base di echinacea e propoli(Aboca).

È troppo piccolo perprodotti del genere o si possono tranquillamente somministrare per aiutarlo nelprocesso di rinforzamento delle difese naturali (che so trattasi di un processonaturale, che aumenta con la crescita)?

Cordiali saluti


 

Cara signora,

se il pediatra di suo figlio le ha prescritto i sopraccitatiprodotti fitoterapici è perché valutando il rapporto rischi/benefici (qualunquetipo di terapia, di sintesi o fitoterapica comporta una certa percentuale direazioni avverse) ha ritenuto opportuno intervenire a scopo preventivo. Sicerca di ridurre al minimo le prescrizioni fitoterapie nella primissimainfanzia, come del resto anche per la comune terapia con i farmaci di sintesi,ma qualora il medico le ritenga necessarie è bene fidarsi.

Saluti,

Federica

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento