Zaditen e vaccino per allergie


Buongiorno dott.ssa,

ieri la mia bambina ha fatto le prove allergiche in ospedale ed è risultata allergica alle graminacee ed olivo ed in forma più lieve agli acari della polvere ed alla parietaria.
È stato prescritto lo sciroppo Zaditen per 2 mesi consecutivi (mattina e sera) in attesa che arrivi il vaccino sub cutaneo da fare per circa 2 anni. Tutto ciò al fine di farla respirare meglio e per evitare che si ammali. La pediatra di famiglia condivide tale terapia.

Lei cosa ne pensa? La bimba ha solo 5 anni e soffre di raffreddori continui e di ipertrofia adenoidea e anche un po’ di tonsillite. E se fosse allergica ad altro? Il vaccino specifico graminacee ed olivo la proteggerebbe anche dalle altre allergie?
Le sembra la soluzione più idonea cominciare in tenera età con la somministrazione di un vaccino?
Attendo fiduciosa un suo parere, grazie

Io penso che le analisi volte a scoprire eventuali allergie della tua bimba siano state sufficientemente complete da escludere la presenza di allergia ad altri pollini o altri allergeni in quanto esse, di solito, vengono effettuate contemplando un largo e nutrito ventaglio di possibili allergeni, non solo respiratori ma anche alimentari. Pertanto mi sembra che tutto sia stato deciso nel migliore dei modi e condivido anch’io l’opinione della tua pediatra.

La terapia con Zaditen è un classico: essa può essere l’unica praticata oppure precedere la terapia specifica con vaccino preparato in base alle allergie del soggetto. Tonsille e adenoidi, poi, andranno monitorate con una certa assiduità se dovessero dare molti fastidi in quanto, in caso di decisione di eliminarle chirurgicamente – magari solo le adenoidi, se necessario per permettere una migliore respirazione della bimba – sarebbe opportuno non aspettare molti anni ancora.

Il vaccino specifico per alcuni allergeni non desensibilizza per eventuali allergie diverse, ma cosa ti fa pensare che la bimba possa essere allergica a qualcosa di diverso da quanto stabilito dalle prove specifiche?

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone