Vitamine e malattie


 

Cara dottoressa

mia figlia di 2 anni soffre spesso di raffreddore con tosse a volte secca e altre grassa; proprio in questi giorni è stata con febbre a 40, tosse e affanno, ora la sto curando con: BENTELAN 3 volte al dì per 3 gg, da continuare poi con due volte al dì per 2 gg.; VENTOLIN 5 ml 4 volte al dì; RIBOTREX 170mg 1 volta al dì per 3 gg.

Non mangia da 5 giorni, solo ieri sera e stamane 100 ml di latte. Lei frequenta l’asilo nido, crede che dovrei farle fare un periodo di convalescenza  a casa? E quali vitamine potrei darle per farla riprendere un po’ a mangiare?

Cordiali saluti

La bimba riprenderà a mangiare soltanto quando sarà guarita e avrà terminato la sua terapia, specialmente l’antibiotico. Inutile imbottirla di vitamine adesso. Per quanto riguarda l’allontanamento dall’asilo nido: questa volta cerca di rimandarla solo dopo un adeguato periodo di convalescenza, diciamo una settimana almeno dopo la completa guarigione. Se a febbraio si comporterà come ha fatto finora, cioè se appena tornata al nido ricomincerà ad ammalarsi molto spesso, meglio ritirarla per un periodo più lungo, almeno fino a primavera, dopo Pasqua, sempre che ti sia possibile.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento