Vaccino esavalente, pneumococco e inappetenza


 

Salve dottoressa,

sono la mamma di una bimba di 12 mesi che venerdì 16 ha ricevuto la terza dose dell’esavalente e antipneumococco. Il fatto che vorrei sottoporre alla sua attenzione è che da quel giorno ha praticamente smesso di mangiare. Fortunatamente allattandola ancora, almeno il mio latte ha continuato a berlo. Non può essere un caso, quanto può durare?

Premetto che sono molto apprensiva ed ansiosa e avendo letto certe cose su questi vaccini…aiuto!

La ringrazio anticipatamente e la saluto, Giorgia

A partire da vari sondaggi deleteri ideati proprio dalla televisione pubblica, purtroppo, si stanno diffondendo idee sbagliate e paure ingiustificate a proposito dei vaccini.

Tutte le varie associazioni scientifiche pediatriche sono in rivolta a causa di ciò e delle ricadute sulle ansie e le opinioni della popolazione, sempre più portata a credere ai mass media piuttosto che alle verità scientifiche.

Non cadere anche tu in questa rete, ma affidati ai consigli del tuo medico di fiducia. Aspetta una settimana dopo la vaccinazione e controlla che l’inappetenza non sia, per caso, dovuta alla dentizione piuttosto che ad una malattia intercorrente in incubazione.

Continua a dare il tuo latte tranquillamente e, se non compaiono sintomi nuovi particolari, aspetta la prossima settimana per rivalutare la situazione.

Tutte le vaccinazioni praticate dalla bimba sono composte da sub unità virali o da virus inattivati: impossibile, quindi, che la bimba possa avere una qualche malattia più seria di un malessere transitorio, legata alle vaccinazioni praticate.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento