Tachipirina o Niflan


 

Gentile dottoressa,

volevo chiederle a riguardo di questi due farmaci, niflan e tachipirina, quale è meglio per curare tonsillite virale con febbre?

Le chiedo questo perché la mia pediatra ha prescritto al mio bimbo per telefono tachipirina, la farmacia dove mi son rivolta aveva terminato tachipirina (era un sabato sera come al solito) e il dottore della farmacia mi ha dato niflan dicendo che è molto meglio.

A questo punto volevo capire, visto che il mio bimbo soffre spesso di tonsilliti, è meglio uno o l’altro farmaco?

Grazie e buona giornata

Il paracetamolo, cioè la tachipirina, è un farmaco essenzialmente antipiretico, cioè che agisce principalmente sulla febbre abbassandola e solo secondariamente sui sintomi collaterali di una forma infiammatoria virale come possono essere mal di testa, male ai muscoli, ecc., ecc., mentre il niflan, cioè l’acido niflunico, è essenzialmente un antinfiammatorio e agisce principalmente sulla sintomatologia che accompagna la febbre, cioè sui dolori muscolari, articolari, sulla cefalea, ecc. e solo secondariamente sulla febbre, ma alla fine i due farmaci si equivalgono.

Pertanto, in mancanza di uno si può usare l’altro, però, se si vuole essenzialmente abbassare una febbre alta non accompagnata da sintomi dolorosi particolari, meglio usare la tachipirina, mentre se si vogliono eliminare alcuni sintomi fastidiosi non accompagnati da una febbre particolarmente alta, il niflan potrà andare altrettanto bene.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone