Stitichezza a tre mesi: rimedi

0
182

 

Buongiorno,

Il mio bambino di tre mesi è allattato al seno e da circa un mese stenta a scaricare. Non fa la cacca anche per più di tre giorni e poi devo intervenire con peretta o stimolandolo con il sondino.

Chiedo se c’è qualcosa che si può fare per evitare di doverlo stimolare ogni volta. C’è qualcosa che posso cambiare nella mia alimentazione?

Si possono somministrare dei fermenti probiotici, e se sì di che tipo?

Grazie.

Se le feci, anche emesse ogni terzo giorno, sono di aspetto e consistenza normali, non è necessario fare nulla e anche sondino e microclisma sarebbero inutili benché apparentemente efficaci: si tratterebbe, infatti, di semplice pigrizia intestinale e non di stipsi oppure di intestino più lungo del normale, curabile con massaggi ripetuti e regolari al pancino e poco più.

Se, invece, le feci fossero dure, secche e caprine, si tratterebbe di vera stitichezza e sarebbe opportuno che tu aumentassi i liquidi della tua alimentazione, le verdure verdi cotte come bieta e zucchine e anche i legumi.

Il bimbo potrebbe assumere fermenti lattici come il Lactobacillus reuterii e, ogni tanto ma non come abitudine, potrebbe essere sottoposto a sporadici microclismi con malva e camomilla o semplicemente ad una stimolazione con sondino lubrificato.

Un caro saluto, Daniela

Stitichezza a tre mesi: rimedi
Vota questo articolo