Stitichezza a tre mesi e microclismi

0
232

Buongiorno,

la mia bambina di tre mesi è stitica. L’allattamento è misto. Il latte che prende come aggiunta è un latte AS (Conformil 1) con scarsi, se non nulli, risultati. Ho anche aggiunto la bustina Sedastip ma solo all’inizio la bambina si scaricava.

Ci sono problemi o controindicazioni se ogni due/tre giorni faccio un microclisma al glicerolo (metà) per farla scaricare?

Grazie infinite per l’attenzione

Monica


Se non puoi assolutamente evitare l’aggiunta, ovviamente, devi continuarla. Se le feci, pur emesse con sforzo e difficoltà, sono di aspetto normale, cioè semi formate o cremose o granulose, ma comunque non troppo dure e secche come quelle caprine, anche se vengono emesse ogni due o tre giorni, non c’è bisogno di nessun microclisma e di nessun aiuto esterno, se non, al limite, una breve stimolazione con la punta del termometro introdotta per due centimetri nell’ano quando la bimba si sforza.

Se le feci fossero francamente dure e secche, oltre ad aumentare i liquidi da bere, un microclisma o mezzo microclisma ogni tre giorni può andar bene: non è necessario usare sempre la glicerina, può bastare anche un microclisma a base di camomilla e malva.

Un caro saluto,

Daniela

Vota questo articolo