Stitichezza a 2 anni


Salve dottoressa.volevo farle una domanda.il mio bambino di 2 anni e 3 mesi da qualche tempo ha dei problemi ad evacuare…premesso che abbiamo tolto il pannolino da circa un mese e l mette solo per dormire….tempo fa sotto consiglio della pediatra ha fatto una cura con dicostip sciroppo (3,5 ML) per circa 20gg…l’abbiamo interrota dopo circa 11 gg perche lo aveva mandato al bagno circa 6/7 volte in un giorno e poi l’abbiamo ripreso per finire il trattamento.dopo quel periodo di cura si era regolarizzato e ci andava ogni 3/4 gg da solo .la scorsa settimana è arrivato per la prima volta a 5 gg e la pediatra mi ha detto di fargli una peretta e di ricominciare con lo sciroppo per 7 gg(3,5 ml x 2 volte al gg mattina e sera)…è andato al bagno giovedi con la peretta…sabato pomeriggio ha fatto pochissima ma proprio poca cacchina e adesso stiamo aspettando che la rifaccia…..che posso fare….lui non sembra dolorante o infastidito….anzi…




Se non mostra fastidi di nessun genere, lascialo stare ed evita lassativi, per blandi che siano e microclismi. Fai in modo che beva molto, riduci i formaggi e gli alimenti contenenti grassi animali, prova a dargli un kiwi ogni mattina o, in alternativa, una pera. Prova anche con i fiocchi d’avena nel latte la mattina. Lo spannolinamento può avere influito, ma una attenzione esagerata alle sue evacuazioni peggiorerebbe il problema che penso sia transitorio.

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone