Sorellina in arrivo


Buongiorno,

ho una bimba che in aprile compirà due anni e a maggio arriverà la mia seconda figlia.
La mia domanda, che magari potrà sembrarle banale, è la seguente:
ho a disposizione mia suocera che gentilmente mi ha aiutato molto anche con la prima bimba, che si è offerta di aiutarmi anche con la seconda, volevo capire come dovremmo comportarci con la prima bimba. Mi spiego meglio: mia suocera la mattina viene da noi a casa a prendersi la bimba, rimane finché non sono uscita per andare al lavoro poi la veste e se la porta a casa sua. Ora che arriva la seconda bimba come dovremmo comportarci con la prima? Dovremmo continuare a seguire questa routine, in cui la mia paura è quella che la primogenita provi gelosia perché io rimango a casa con la piccola nata e lei se ne va con la nonna, oppure per un primo periodo chiedere a mia suocera di rimanere lì in casa con noi in modo da avere tutte e due le bimbe insieme in casa ma di avere anche l’aiuto necessario con la prima nel momento in cui io dovrò occuparmi della seconda?

Grazie infinite per la sua disponibilità

Saluti
Monica

Sei proprio fortunata ad avere una suocera così disponibile!

Io credo che la bimba più grande abbia tutto il diritto di partecipare alla gioia e all’esperienza della sorellina e, a meno che non vada al nido, non vedo la necessità di allontanarla da casa al suo arrivo. Deve partecipare all’accoglienza della piccolina, deve imparare a conoscerla e soprattutto deve avere a disposizione tutto il tempo che le sarà necessario per metabolizzare la novità: questo le sarà tanto più facile e naturale quanto più potrà anch’essa stare a casa assieme a tutta la famiglia. D’altra parte, anche tu avrai bisogno di tempo per metabolizzare la presenza di due bimbe anziché una sola e per imparare a trovare ancora tempo per stare ogni tanto da sola con la grande come hai fatto finora.

Quindi lascia che tua suocera venga a casa e ti aiuti, ma lascia anche che sia la bimba grande a decidere se stare a casa con la mamma e la sorellina o andare dalla nonna come è ormai abituata a fare. Quando dovrai nuovamente tornare al lavoro ti riproporrai il problema. Ora che  puoi stare a casa, perché non goderti le due bimbe assieme?

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento