Rumori respiratori a due mesi


Buongiorno,

sono il papà di una bimba di due mesi e 10 giorni. La piccola nata da parto naturale, bella grande pesava 4kg, sin dai primi giorni ci siamo accorti che la bimba emetteva rumori tipo avesse un raffreddore, fatta visitare all’ospedale dove è nata il primario ci ha detto che era raffreddata prescrivendole antibiotici aereosol spray nasali. Dopo qualche giorno il nostro otorino di fiducia a smentito il raffreddore, diciamo anche a noi strano perché la bimba emetteva rumori solo quando era sveglia mostrando anche movimenti della glottide.

L’otorino ci ha tranquillizzati dicendoci che si trattava di una non completa formazione del palato, palato molle. La bimba cresceva molto poco i primi 20 giorni praticamente aveva recuperato solo il peso alla nascita .
Ora il pediatra ha confermato un rge, ma dopo un mese di cure con ranidili e malox continuano i rumori, leggermente meglio, ma comunque a volte sembra che vada in apnea mentre prende il latte artificiale dal biberon. Cresce 500 g al mese, il nostro pediatra continua a dirci di stare calmi che non ha la laringo malacia e di aspettare. Io e mia moglie eravamo intenzionati a portare la bimba al Bambin Gesù per magari fare accertamenti strumentali cosa che il pediatra non ci ha consigliato.

Grazie per il suo aiuto.

Purtroppo, senza poter sentire questi rumori respiratori della bimba di persona, mi risulta veramente difficile capire da cosa possano dipendere. Posso ipotizzare una relativa ristrettezza delle coane, ma certamente non ho elementi per avvalorare questa ipotesi. Pertanto, pur pensando che potrebbe trattarsi di un falso problema, non posso che confermare la tua idea di fare controllare la bimba al Bambin Gesù, dove gli otorinolaringoiatri arriveranno snez’altro ad una diagnosi precisa del problema della piccola.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone