Reazione particolare al vaccino Mpr


Buongiorno,

sono mamma di Gabriele, un bimbo di 14 mesi che ha fatto il  vaccino Mpr tre settimane fa.

Da una settimana, dieci giorni circa presenta solo sul viso e dietro le orecchie eruzioni cutanee grosse come delle punture di zanzara (che non mi pare gli diano prurito) con, sulla punta, una piccola vescica che si rompe e diventa crosta. Associato a questo fenomeno ha avuto febbre alta-fino a 39.7°C- e un principio di bronchite che stiamo tuttora curando con aerosol e antibiotico.

Mi chiedevo, dato i pareri discordanti dei medici che lo hanno visitato, se, sia lo sfogo che l’affezione alle vie respiratorie, possono essere associate al vaccino oppure no.

Grazie per il Suo parere, cordiali saluti.

Chiara


Nessuna delle tre malattie (morbillo, parotite, rosolia) procurano questo tipo di eruzione cutanea, che farebbe più pensare alla varicella, qualora il bimbo avesse fatto questo tipo di vaccinazione. Altre ipotesi: vere punture di zanzara, impietigine (da stafilococco o streptococco), herpes… Oppure eritema bolloso di natura, probabilmente allergica, dermatite erpetiforme… Ma senza vedere non si può azzardare nulla di preciso. Febbre e bronchite, invece, possono sicuramente essere correlate al vaccino e la terapia antibiotica potrebbe rivelarsi superflua. Rare forme di dermatiti bollose o orticarioidi possono essere diagnosticate da un dermatologo: la loro associazione con l’assunzione di farmaci è nota, ma la loro associazione con una vaccinazione, pur non essendo da escludere, è più dubbia.

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento