Quanto latte a quattro mesi?


 

Gentile dottoressa Sannicandro,

mia figlia Alice, di quattro mesi compiuti e del peso di 5,8 kg, è stata allattata al seno fino al terzo mese, poi è gradualmente passata al latte artificiale (Humana 1).

La pediatra, all’ultima visita, 1 mese fa, ha prescritto 4 pasti da 180 g ciascuno che Alice ha accettato senza problemi. Ora, però, la quantità totale mi sembra scarsa per il peso della bimba: a suo parere, quanto dovrebbe mangiare? Preciso che la pediatra è intenzionata a introdurre la prima pappa fra un mese, al compimento del quinto mese, e che Alice attualmente non assume né frutta, n* camomille o tisane varie.

Grazie anticipatamente, Valentina

Io darei alla bimba 5 pasti al giorno da 170 gr (4 pasti mi sembrano ancora pochi specie se di solo latte) oppure 4 pasti da 210 gr. A metà mattina comincerei con qualche cucchiaino di frutta omogeneizzata (mela, pera, banana) e inizierei anche con un cucchiaino raso di crema di riso in un solo biberon.

Dopo alcuni giorni metterei un cucchiaino in un secondo biberon e così via fino ad avere un cucchiaino raso di cereali in tutti i biberon della giornata (per abituarla gradatamente alla digestione degli amidi e non darle, quando sarà il momento di svezzarla, direttamente una grossa quantità di cereali che il suo intestino non ha ancora conosciuto).

Per calcolare grossolanamente quanto latte deve prendere un lattante alimentato esclusivamente con latte, cioè non ancora svezzato, si calcola il 10% del suo peso (nel tuo caso 580) e si aggiunge una quota più o meno standard che si aggira tra 250 e 300. Io ho calcolato prudentemente 250 che, sommati ai 580 fanno 830. 830 divisi per 5 pasti fanno circa 170 gr a poppata per 5 poppate oppure 200-210 gr per 4 poppate.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento