Pubertà


 

Buongiorno,

vorrei sottoporre il caso della mia bambina: compirà 9 anni tra un mese esatto, è alta 143 cm per 41,700 kg di peso. Premetto che è nata a termine di 3,500 kg ed è sempre cresciuta al 90/97 percentile.

Dal maggio del 2008 si è modificato l'odore del sudore, in maniera discontinua, nel maggio di quest'anno è uscito il bottone mammario e da questa estate un accenno di peluria sul pube e tre pelini trasparenti ma più lunghi sotto le ascelle.

So che è normale, vorrei solo sapere, sulla base dello stadio di sviluppo che ha avuto, fra quanto tempo avrà il menarca. Mi preoccupa l'altezza che potrà raggiungere. Mio marito è alto 171 cm, io sono alta solo 152 ma da adolescente ho avuto problemi ipofisari e provengo da una famiglia di persone alte. Dati i ritmi che la bambina ha sempre avuto sinora, accarezzo l'idea che sfrutti tutte le sue potenzialità.

La ringrazio e le auguro buona giornata

Dal momento della comparsa del primo bottone mammario possono passare da un anno a massimo due anni prima della comparsa del menarca. D'altra parte la bimba già adesso è molto alta e il suo peso è piuttosto in armonia con la sua altezza, quindi niente di più facile che lo sviluppo puberale sia imminente.

Se svilupperà attorno ai 10 anni, come ora tutto farebbe pensare, per un annetto potrebbe ancora crescere con modalità simili a quelle attuali e arrivare alla pubertà con una altezza superiore ai 150 cm. A questo punto la velocità di crescita si ridurrebbe ma tutto farebbe pensare che la statura definitiva della bimba supererà i 160 cm e si attesterà tra i 160 e i 166.

Per ora non vedo l'impellente necessità di controlli endocrinologici. Ogni tre, quattro mesi si potrà rivalutare il problema.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone