Poche parole a due anni e mezzo


Buongiorno,

sono mamma di due stupendi bimbi (due anni e mezzo, e sei anni).

Il piccolo non parla ancora, o meglio, dice solo papà e mamma, oppure "co" come diminutivo del fratello Gianfran…co.

Imita solo versi degli animali; mucca, cane, gatto… Oppure effetti speciali vocali che sente dal padre e dal fratello. Devo fare dei controllo approfonditi?

Il fratello già a due anni faceva discorsi interi.

Inoltre, a causa di questo problema, non siamo riusciti a togliere il pannolino.

Grazie

Mamma Tiziana

 


Non tutti i bimbi maturano nello stesso modo e con gli stessi tempi: una volta appurato che il piccolo sente bene, si gira quando viene chiamato per nome a bassa voce stando alle sue spalle, dimostra fastidio per rumori forti e sussulta per rumori improvvisi e accertato che, anche se non parla, ha una mimica e una gestualità espressive e appropriate che gli permettono di farsi capire ugualmente, se partecipa all’ambiente e ama interagire e giocare con tutti, anche se a modo suo, se sorride e ride a ragion veduta, non ti preoccupare e non fare confronti.

Dagli occasioni di frequentare altri bambini, coetanei o meno che siano, mandalo all’asilo-nido e aspetta il prossimo anno.

Per quanto riguarda il pannolino, aspetta sei mesi e osservalo: se dice di averla fatta, sia prima che dopo averla realmente fatta, sia che si tratti di pipì che di cacca, inizia a metterlo sul vasino, ma senza fretta e senza essere ossessiva.

Aspetta che sia lui a farti capire che è ora di cambiare qualcosa e di togliere il pannolino: così facendo avrai meno problemi, meno biancheria da lavare e meno stress.

Un caro saluto,

Daniela

 

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone