Pisellino chiuso a 3 anni 1


Salve dottoressa, mio figlio ha tre anni e ha il pisellino ancora chiuso. Si apre appena appena leggermente la punta e basta. Il mio pediatra mi ha detto che può accadere e che se occorre (tra qualche giorno ho la visita di controllo) mi avrebbe prescritto una crema o cose del genere… Volevo sapere se è effettivamente così, se è normale che a tre anni sia ancora così chiuso e se con delle creme si può scongiurare l’interventino.
Grazie

 

 

A tre anni, statisticamente, almeno il 15% dei bambini presenta ancora la fimosi che era fisiologica nei periodi precedenti. Se il pisellino non si è mai potuto aprire in precedenza, cioè se si tratta di una fimosi primaria, si può tentare con ripetute applicazioni di crema a base di cortisone. Il Nefluan, per esempio, contiene sia un antibiotico che un cortisonico che un lieve anestetico. Applicata sul prepuzio regolarmente per alcuni giorni associando l’applicazione con una corretta ginnastica prepuziale, cioè con tentativi ripetuti di far scivolare la pelle del glande senza insistere troppo (il pediatra spiegherà come fare), la situazione potrebbe migliorare e il problema potrebbe risolversi. Manovre di scollamento forzato non sono più in uso se non in casi selezionati e particolarmente resistenti. Ma se il bimbo ha già abbandonato il pannolino anche di notte, questo è il momento per tentare lo scollamento del prepuzio. Il Nefluan si può scegliere in crema, in pomata e anche in gel.

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone