Pieghe sotto al collo arrossate


 

Buongiorno dottoressa,

approfitto ancora della sua consulenza. Mia figlia 8 mesi ha, da diversi mesi ormai, le pieghe sotto il collo arrossatissime. Io le metto il Bepanthenol e il giorno dopo non le ha più, per poi tornare quello successivo. La tengo asciutta il più possibile, ma essendo pieghe di ciccia non è possibile tenerle sollevate e l’umidità si riforma subito. Che consiglio mi da? Che prodotti usare?

Ho provato con il talco pediatrico ma invece che asciugare crea poltiglia mentre la crema che uso al momento è buona in due applicazioni toglie il rossore ma non è definitivo.

Il problema è che di notte spesso si sveglia e gratta il collo quindi non vorrei che i risvegli fossero causatii dal fastidio.

La ringrazio e la saluto.

La crema che stai usando va bene ed è efficace. Non coprire molto la bimba di nottr, così non suderà o suderà di meno. Dopo averla lavata, puoi anche applicare un po’ di talco all’ossido di zinco tipo Trofo 5 polvere sulle pieghe arrossate, ma poi, dopo alcuni minuti, devi toglierlo o togliere l’eccesso per evitare che si formi la famosa poltiglia.

Se la bimba è in sovrappeso riduci la sua alimentazione. Puoi usare il latte di crusca di riso Savel, sia formulato come latte detergente sia come soluzione da usare al posto del bagnoschiuma durante il bagnetto.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone