Piccole macchie, possono essere mastocitomi


Gentile dottoressa,

ieri mentre facevo il bagnetto a mia figlia di quasi 16 mesi, mi sono accorta che aveva tre macchie sulla schiena. Sono macchie di meno di un centimetro, rosate e un po’ rialzate. Io le ho messo una crema idratante e l’indomani mattina sulle stesse macchie c’era tipo pelle bianca morta.

Grazie per l’ascolto.


Non è escluso che si tratti di mastocitomi, accumuli sotto pelle di mastociti, che sono le cellule che si attivano in caso di orticaria o altra forma allergica cutanea. Nel caso del mastocitoma non si deve parlare di allergia, perché le macchie, o meglio, i pomfi, non si formano a causa di una allergia a qualcosa, ma per semplice sfregamento o per riscaldamento della pelle immersa nell’acqua del bagnetto. Il caldo e il leggero sfregamento dell’asciugamano sono sufficienti per rompere i mastociti accumulati in quelle zone in quantità abnorme e le sostanze che da essi fuoriescono sono proprio quelle responsabili dell’arrossamento e del rigonfiamento della pelle in quei punti che, dopo un po’ di tempo, si solleva e prende l’aspetto di una vescica, proprio come può avvenire in certe forme di orticaria: la diagnosi, ovviamente, va confermata dal pediatra curante o dal dermatologo, ma se fossero mastocitomi, non ci sarebbe nulla da fare che evitare lo sfregamento e l’esposizione al calore di quelle zone. Con la crescita, normalmente, si riducono quando non scompaiono del tutto.

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone