Piange sul water


 

Gentile dottoressa,

 

il mio bambino ha due anni e dieci mesi abbiamo iniziato a togliere il pannolino.

 

Con pazienza lo porto ogni due ore a fare la pipì sul water e se al”inizio non faceva nulla, se non nelle mutandine, ora (sono passate due settimane), trattiene la pipì, poi viene mi chiede di andare in bagno.

 

Quando non c’è la fa più la lascia andare ma piange disperato come se non volesse farla, io cerco di rassicurarlo di spiegargli che è normale, che la pipì deve andare nel water, la salutiamo, applaudiamo ma lui non si consola.

 

Sono un po preoccupata cosa posso fare per aiutarlo?

 

Un saluto

 

Roberta

 

 

 

 

Prova a sedere il bimbo sul vasino: non avrà più la sensazione di perdere la pipì senza poterla controllare, potrà vederla dopo averla fatta e avrà tutto il tempo per salutarla e abituarsi all’idea di lasciare andare qualcosa che gli appartiene.

 

Non avere fretta: il controllo degli sfinteri è un processo complesso che ha bisogno di tempo e fino a tre anni se non oltre è bene lasciare che i bambini trovino i loro tempi.

 

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone