Passaggio al latte vaccino


Gentili signori, 

mio figlio ha 13 mesi e da 1 mese ha iniziato a prendere il latte vaccino

come posso fare per farglielo prendere?

BIBERON: NON ha mai preso il biberon, come mi devo comportare?




Ci sono delle tettarelle a forma di cucchiaino in plastica o altro materiale morbido. Inclinando il biberon si riempie di latte il cucchiaino e il bimbo può bere. Si può usare il bicchiere, si può usare un cucchiaio di media grandezza. Si può sostituire una poppata di latte con uno yogurt intero semplice dolcificato con miele. Si può fare una sorta di pappa sciogliendo alcuni biscotti nel latte e somministrandola con il cucchiaio. Si può aggiungere al latte un cucchiaino di orzo solubile per modificarne il sapore. Ogni tanto, seppur molto raramente, si può sostituire il latte con una farina lattea. Bisogna capire se il rifiuto del latte dipende dal sapore diverso che ha rispetto al latte materno oppure dalla nuova modalità di assunzione: non più capezzolo ma tettarella o cucchiaio o tazza. Se dipende dalla modalità, si deve sostituire il biberon con il cucchiaio o direttamente con la tazza o il bicchiere. Se dipende dal sapore diverso si può modificare il sapore con biscottini o orzo oppure dare yogurt, ricordandosi sempre che il latte, qualora non fosse accettato, può essere tranquillamente sostituito da alcuni cucchiaini in più di parmigiano o di altro formaggio nei due pasti principali. Ci vuole un po di elasticità mentale senza pensare che il latte sia una medicina da dover somministrare per forza pena gravi danni per la salute. Le sue sostanze si trovano anche altrove.

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone