Olio per massaggi e allergia

0
598

Dott.ssa buongiorno,

mio figlio ha quattro mesi.

La settimana scorsa avevo iniziato a fargli più volte nella giornata un massaggio all’addome per alleviare le coliche, con un olio specifico per neonati e formulato apposta per alleviare la tensione addominale.

L’olio è composto da olio d’oliva, olio di mandorle dolci, olio di lavanda e estratto di camomilla. Dopo qualche giorno però ho notato rossore e molti puntini rossi sull’addome del bambino. All’inizio pensavo alla sesta malattia, poi ho provato a smettere i massaggi e dopo qualche giorno è passato tutto.

Le volevo chiedere se può essere normale che un olio formulato proprio per neonati faccia questo effetto o potrebbe essere sintomo di un’allergia ad uno dei componenti?


Può essere una allergia alle essenza profumate o all’olio di oliva, difficilmente all’olio di mandorle dolci o alla camomilla. Prova con il solo olio di mandorle dolci, senza profumazioni di nessun tipo, ma comunque sempre con un olio vegetale e non minerale, come sono purtroppo i più comuni olii di pulizia per bambini, tipo olio Johnson.

Un caro saluto,

Daniela

Olio per massaggi e allergia
Vota questo articolo