Olio extravergine d’oliva


 

Gentile dottoressa,

mi chiedevo se posso dare olio extra vergine d’oliva (quello che usiamo noi adulti per intenderci) al mio bimbo che ha dieci mesi e mezzo.

Finora ho dato quello della Plasmon, ma è carissimo e, a parte il fatto che è arricchito di vitamine, è pur sempre olio d’oliva Che faccio? Ha qualche marca da suggerirmi? Magari qualche olio più leggero o più consistente?

Grazie, Stefania

Lascia perdere le marche, per carità! Usa solo olio extravergine di oliva, meglio se spremuto a freddo e, se puoi, compralo direttamente dal contadino! Non ti lasciare influenzare dalle vitamine o dagli amennicoli vari che vengono aggiunti all’olio per bambini pur di poter dire che è un prodotto insostituibile e pur di poterlo vendere nelle farmacie gonfiando esageratamente i prezzi!

Non ho marchi da suggerirti ma l’Italia è piena di oliveti, dalla Liguria alla Calabria e di conseguenza anche piena di contadini che raccolgono e spremono olive: fatti una passeggiata una volta l’anno in uno di questi bei posti e fai la scorta, l’olio non va a male e fa sempre bene.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone