Non vuole il pannolino di notte, convincerla o provare a toglierlo?


Gentile dottoressa,

la mia bimba di tre anni e mezzo ormai da parecchio tempo non usa più il pannolone. Il problema però, subentra la sera quando va a nanna.

In questo caso preferisco metterglielo perché la notte fa tutta una tirata di sonno e la mattina è piuttosto pieno di pipì. La questione è la seguente: non indossandolo per tutto il giorno, lei non lo vorrebbe neanche la notte.

Come fare per convincerla e farle capire che ancora le occorre quando dorme? Oppure dovrei lasciarla senza?

Grazie per la sua gentilissima risposta.

Con un pizzico di coraggio e di pazienza in più deciditi e togli il pannolone anche di notte alla piccola approfittando del fatto che è proprio lei a volerlo. Falle sempre svuotare bene la vescica la sera, un attimo prima di andare a dormire, cerca di non darle eccessivamente da bere a partire da tre ore prima di coricarsi e, al limite, se sei abituata a tirare un po’ tardi la sera, prova a prenderla in braccio e a farle fare pipì tre ore dopo che si è addormentata.

Se questo, come è probabile, fosse per te e per la piccola un grosso sacrificio, metti qualche traversa assorbente sul letto e, per i primi tempi, armati di santa pazienza e di detersivo per lavatrice. La bimba avrà senz’altro un sonno molto profondo ma l’esperienza di sentirsi bagnata lavorerà sul suo inconscio anche durante il sonno e imparerà a svegliarsi quando sentirà la vescica piena.

Se, però, non vuoi affrontare questo tipo di problema, non ti resta altro da fare che continuare con il pannolone notturno e rivedere il tuo atteggiamento ogni sei mesi opure aspettare di trovare una mattina il pannolone asciutto. Dopo due o tre risvegli asciutti la bimba potrà considerarsi pronta per lo spannolinamento.

Ma la mia opinione è che se è lei stessa a non desiderare più questa protezione sarebbe bene assecondarla, costi quel che potrà costare.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone