Non riesce più a trattenere qualche goccia di pipì


 

Buongiorno dottoressa,

da qualche giorno la mia bambina ha difficoltà a trattenere la pipì durante il giorno. La trovo spesso con le mutandine bagnate.

Se le chiedo cosa sta succedendo, lei mi risponde prontamente: "Mamma mi scappano le goccine!". Da premettere che ancora usa il pannolino di notte per la troppa pipì, mentre di giorno è, o meglio era, perfettamente autonoma sia per cacca che per pipì. Cosa può esserle successo?

Ho pensato di darle qualcosa nel sospetto che possa trattarsi di un principio di infezione alle vie urinarie che determina incontinenza, o è meglio farle prima un esame delle urine?

Attendo un suo parere e consigli. Grazie

Ti sei dimenticata di precisarmi l’età della bimba, però penso che un esame delle urine non sarebbe male farlo. Non credo che sia necessario, in prima battuta, fare anche una urinocultura, sia perché se la bimba non ha dolori addominali, febbre o inappetenza, la sola incontinenza urinaria non giustificherebbe subito una urinocultura, sia perché da un buon esame delle urine si possono dedurre molte cose ugualmente.

Valuta anche la possibilità che la bimba, presa dal gioco o da quello che stava facendo e di carattere, magari, un po’ ansioso, sia soltanto pigra e non abbia voglia di andare in bagno quando sente lo stimolo, facendosela poi addosso, quando non riesce più a trattenerla.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone