Non mi guarda negli occhi


 

Gentile Dottoressa,

La disturbo in quanto ho difficoltà a farmi ascoltare e guardare in viso quando parlo da mio figlio di 20 mesi. Non si gira mai ai miei e nostri richiami e non parla ancora (dice solo mamma ed a volte nonna/o).

È un bambino molto vivace, alla nascita etichettato iperattivo.

Premetto che l'udito è perfetto. Potete aiutarmi e darmi consigli?

Non so se ci sono motivi per pensare che il bimbo metta in atto degli atteggiamenti di opposizione nei confronti della mamma o delle figure adulte accudenti: non so nulla del bimbo e dei suoi rapporti con i genitori e famigliari e ho difficoltà a formulare una risposta.

Se il bimbo è già stato notato come iperattivo, onde evitare di trascurare un problema di disturbo di attenzione precoce, credo, però, che sia opportuno pensare ad un colloquio con uno psicologo, genitori e bambino assieme.

È chiaro che il bimbo si sta avvicinando ai famosi due anni, periodo di capricci e di atteggiamenti oppositivi nei confronti delle figure di autorità e in tal caso, con santa pazienza, bisognerebbe attendere la crescita psicologica del bimbo. Però, se ti sembra che il problema, nel tuo bimbo, si stia manifestando in modo decisamente troppo evidente, anche se a posteriori potrebbe rivelarsi una preoccupazione superflua o eccessiva, io ti consiglierei proprio di rivolgerti ad uno psicologo. Io, da un lato sono soltanto una pediatra e dall'altro non ho il bimbo sotto gli occhi e più di tanto non posso consigliarti.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento