Neonato agitato


 

Gentile Dottoressa,

le scrivo in quanto ho una bimba di circa 50 giorni. Da qualche giorno è molto agitata dopo le poppate (artificiali) e da due giorni non dorme né di giorno né di notte, anzi, di notte agita gambe e braccia che pare indemoniata.

Coliche ne ha fatte pochissime, sta prendendo Pediacolin dalla seconda settimana di vita. Ora anche fermenti lattici da circa 3 settimane. Vorrei sapere cosa significa questa agitazione. Col succhiotto un po’ si calma e ancora di più in braccio, anche se non le passa mai definitivamente questa agitazione…

Grazie

Valuta la quantità delle poppate (troppo latte? troppo poco?); valuta le modalità di suzione (ingurgita aria? succhia rumorosamente?); valuta la possibilità che stia sviluppando una intolleranza al latte artificiale (ha dermatiti? puntini rossi sul viso? emette feci semi liquide o verdastre? ogni tanto vomita il latte? ha sangue occulto nelle feci?).

Parlane con il pediatra e, se è d’accordo, prova a sostituire il latte artificiale con un latte HA ipoallergenico, anche della stessa marca di quello che sta prendendo ora (specie se in famiglia vi è un altro soggetto con allergie alimentari o respiratorie o cutanee).

Solo dopo puoi pensare di sostituire il Pediacolin con un farmaco un po’ più efficace contro le coliche. Se ogni possibile problema digestivo può essere escluso, compreso il reflusso gastroesofageo che, però, darebbe altri sintomi oltre all’agitazione, il bimbo andrebbe valutato dal punto di vista neurologico per escludere sindrome da ipereccitabilità in seguito, magari, ad un travaglio o un parto difficili, cioè in seguito ad una sofferenza perinatale lieve.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone