Lasso di tempo fra le poppate a quattro mesi

 

Cara Dottoressa,

le vorrei chiedere un’ultima cosa. Le ricordo che la mia bimba ha 4 mesi e non fa grosse poppate, circa 100-120 e circa 5 ora che ho introdotto la pappa di mezzogiorno. Ultimamente però non sembra entusiasta del biberon, un tempo sgambettava appena lo vedeva. Mangia ogni 3 ore, 3 ore e mezzo circa. È corretto come lasso di tempo? O forse non ha tanto appetito per via dei rigurgiti di cui, ancora, soffre nonostante addenso il mio latte tirato con crema di riso e la sera do il mellin 1 ar.

Grazie per le risposte.

Mary

 

A causa dei problemi legati al reflusso, la bimba ha introdotto riso e cereali precocemente e queste sostanze saziano rendendo la digestione un po’ più laboriosa. Questo potrebbe essere uno dei motivi di relativamente scarso appetito, unito, forse, ad esigenze nutrizionali non eccessive se la crescita della piccola è costituzionalmente moderata e non velocissima.

I fastidi legati al reflusso, inoltre, creano agitazione e malessere che possono influire, non tanto sull’appetito, ma sull’accettazione del cibo. Se la bimba, nonostante tutto, continua a crescere in modo accettabile, non credo che ci sia molto altro da fare se attendere alcuni mesi la riduzione o la scomparsa fisiologica del problema.

Cinque pasti al giorno vanno bene, a meno che la bimba non abbia una digestione particolarmente lenta tanto da decidere di passare sin d’ora a 4 pasti ogni 4 ore. Ma questi pasti devono, poi, essere di quantità maggiore e non so se la piccola sia già in grado di accettarla.

Un caro saluto, Daniela

 

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone