La scelta del materasso per il neonato


Buonasera,
sono quasi al 9° mese di gravidanza, data prevista 20 giugno.
Siamo impegnati nell’acquisto degli oggetti più urgenti e non sappiamo se prendere il materasso composto all’interno di poliestere o poliuretano o lattice.
Ci può dare una mano?
Grazie,
Micaela e Federico

È importante che il materasso sia indeformabile e piuttosto rigido affinché il bambino, anche crescendo e aumentando di peso, non vi affondi. Un tempo il lattice era preferito perché materiale naturale ritenuto non colonizzabile dagli acari della polvere quindi anallergico: attualmente si è visto che non è così, quindi, a parte il criterio di prenderlo piuttosto rigido anche se di facile manutenzione, la scelta diventa relativamente indifferente purché si evitino quelli che contengono lana o crine e si opti per i materiali totalmente sintetici, piuttosto leggeri, traspiranti e di facile pulizia. Volendo, si potrebbero acquistare anche fodere per materasso antiacaro. Il cuscino deve essere basso, leggero, sintetico e, ovviamente, traspirante e antisoffocamento.
Auguri per il lieto evento!
Un caro saluto,
Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone