La cacca? solo nel pannolino!

0
704
Buongiorno Dottoressa,
le chiedo consiglio circa una situazione che mi trovo ad affrontare con mia figlia di 3 anni (e 4 mesi).
Da quasi un anno, ha imparato a fare la pipì nel water senza problemi, senza mai passare dal vasino o dal riduttore. Ha un'ottima autonomia in questo senso.
Non mette più il pannolino da molto tempo ormai e rare volte ha avuto problemi a tenere la pipì.
Per quanto riguarda invece le feci, non c'è nulla da fare.
Continua a volerle fare sempre e solo nel pannolino.
Se la siedo sul water si lancia in urli disperati, si irrigidisce moltissimo e piange.
Chiede a tutti i costi il pannolino e quando glielo metto, si mette in piedi a farla, appoggiata a qualcosa.
Ho come l'impressione che fare la cacca da seduta la spaventi, perchè alcune volte, mentre faceva la pipì, mi ha gridato allarmata che le scappava la cacca ed è immediatamente scesa dal water.
Non riesco a convincerla in nessun modo, né consigliandole di fare come i grandi o come alcune amichette (che la fanno solo nel water), né minacciandola di non mettere il pannolino.
Piuttosto piange a lungo, disperata, e la trattiene fino a quando cedo, per lo sfinimento.
Ho provato a parlarle a lungo, a tenerle la mano mentre è sul water, ma solo l'idea di sedersi quando sente lo stimolo, la manda in crisi.
Può darmi qualche consiglio, o almeno qualche informazione su questa paura?
La ringrazio moltissimo,
Rossana

 

 


 

 

Cara Rossana, perché non metti la bimba sul vasino anziché sul water, e magari tra il vasino e il suo sederino non metti il suo beneamato pannolino aperto a piatto? Forse la tua bimba non ama "lasciare andare" e perdere le sue beneamate feci che considera parte integrante di se molto più, magari, delle urine, che ha subito imparato a "mandar via". Quando manifesta il bisogno di fare la cacca, oppure quando si avvicina l'orario in cui di solito la fa, prova a metterla su un vasino carino, magari scelto da lei e a tranquillizzarla raccontandole una storia che a lei piace, senza per forza concentrare la sua e la tua attenzione sulla defecazione. Non dimostrarti frettolosa. Prova a dirle che se la farà tutta tutta poi cadrà nel pannolino come sempre e non sarà inghiottita dal buco nero e dal vortice di acqua del water; anzi, quando ti dice che deve fare la cacca, assecondala, porgile il suo pannolino ma insegnale a sedersi sul vasino: lei stessa, allora, potrà ripiegare il suo pannolino con cura dopo averla fatta e soprattutto vista e potrà buttarlo nel secchio come faceva mamma quand'era più piccola. Poi, quando sarà riuscita a farla,riempila di complimenti e dimostrati soddisfatta: la bimba deve sentire che per te è una festa vedere il bel regalo che ti ha fatto e piano piano sarà contenta di farti di nuovo felice il giorno dopo. Abbi pazienza con lei e non interrompere mai la comunicazione che si crea tra voi. L'età della tua bimba è molto delicata dal punto di vista psicologico: a questo proposito ti rimando, se vuoi darci un'occhiata, all'articolo sullo sviluppo affettivo dei bambini che troverai sul sito. Vedrai che già il fatto di riuscire a farla da seduta, anche se ancora con il pannolino che si interpone tra il suo sederino e il vasino e anche se sul vasino anziché sul wc, sarà per lei una conquista. In questo momento non è tanto importante imparare a fare la cacca sul water come gli adulti quanto semplicemente imparare a "lasciare andare" la cacca, visto che ora questa funzione è volontaria e carica di complessi significati. Raggiunto questo obiettivo vedrai che gli altri arriveranno da soli molto velocemente, ma dai tempo al tempo.
Un caro saluto,
Daniela
Vota questo articolo