Ingrossamento ghiandola mammaria in un bimbo


Buongiorno Dottoressa,

il mio bambino di 5 anni e mezzo da 3-4 giorni presenta il capezzolo sinistro un po’ sporgente, e palpandolo ho avvertito la presenza di uno o più nodulini. Lui non lamenta dolore e non è graffiato né ha cambiato colore.

Preciso che mangia carne in modo moderato un paio di volte a settimana. Ho chiesto l’appuntamento per una visita specialistica, ma ho l’appuntamento con l’ASL fra un mese e mezzo! Attendo o devo muovermi privatamente?

Cosa può essere?

Grazie


Senza poter palpare i noduli non è facile rispondere: potrebbe trattarsi di microcisti o di locale ingrossamento di qualche acino della ghiandola mammaria.

In quest’ultimo caso, a volte si tratta di reazione dei tessuti ad estrogeni che potrebbero essere stati contenuti in alcuni alimenti che il bimbo ha assunto anche molto tempo addietro.

Ma questo tipo di problema va affrontato globalmente e francamente mi è difficile consigliarti di attendere la visita asl fra un mese e mezzo o cercare di anticipare i tempi privatamente.

A naso penso che potresti aspettare perché potrebbe trattarsi di un problema assolutamente trascurabile, ma se sei preoccupata, ben venga una visita anticipata: per un figlio questo e altro!

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento