Infezione alle vie urinarie in un maschio di cinque anni


 

Cara dottoressa,

mio figlio Giuse 5 anni, ieri si è lamentato per bruciori durante la minzione e mal di pancia. Stamane la pediatra ha fatto lo stick per le urine era positivo gb++, 2++,+ nitriti+, prot+.

Gli ha dato l’augumentin per 10 gg. Lui già ha avuto un’infezione a 5 mesi 100.000 proteus mirabilis ecografia nella norma, una ad agosto 2008 800.000 proteus mirabilis, tutte senza febbre.

Mi chiedo è possibile che abbia quest’infezione da parecchio tempo e io non me ne sia accorta? Perché lui è da tempo che si bagna le mutandine di pipì ma pensavo fosse pigrizia dato che gli devo dire continuamente di andare in bagno.

Può aver causato già danni quest’infezione?

Grazie mille

Potrebbe avere avuto questa infezione da un po’ di tempo, ma visto che non è la prima volta che succede, io lo controllerei un po’ più sistematicamente e farei un successivo esame delle urine con urinocultura dopo 4 gg di antibiotico, senza sospendere l’antibiotico, poi dopo meno di una settimana dalla sospensione della cura, poi, se l’urina risultasse sterile, anche ogni tre settimane per almeno tre volte consecutive.

Se le risposte fossero tutte negative rallenterei i controlli, ma non li abolirei, nel senso che farei magari solo un esame delle urine ogni tre mesi poi ogni sei mesi per alcune altre volte, anche senza che il bimbo abbia sintomi particolari e alla prima analisi sospetta dopo la fine di questa infezione inizierei alcune indagini, se non sono state fatte in precedenza, per capire se il piccolo fosse affetto da malformazione alle vie urinarie.

Si tratta di un maschio e a 5 anni non è frequente che un maschio vada soggetto ad infezioni urinarie ricorrenti senza un motivo.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone