Incinta:posso continuare ad allattare?

0
252

 

Buongiorno,

ho un bimbo di 17 mesi che allatto ma essendo incinta il dottore mi ha chiesto di smettere per evitare un aborto.

Mi aiuti per favore, sono disperata.

Non esistono prove scientifiche sufficienti per affermare che l’allattamento in gravidanza aumenti il rischio di abortire né tanto meno che tolga nutrimento al feto.

Pertanto, a meno che tu non abbia nella tua storia personale, dei pregressi aborti spontanei o minaccia di parto prematuro o qualsiasi altra patologia che possa mettere a rischio la vita del nascituro, il proseguimento dell’allattamento al seno del figlio precedente non è controindicato tassativamente.

C’è da dire, però, che il primo bimbo ha già 17 mesi, pertanto il tuo allattamento al seno potrebbe tranquillamente concludersi senza che tu debba sopportare grossi sensi di colpa. Pertanto, a mio parere potresti decidere tu il da farsi, a condizione, ripeto, che la gravidanza attuale e la tua storia ostetrica pregressa non siano tali da collocarti tra i soggetti a rischio in caso di proseguimento di allattamento.

Un caro saluto, Daniela

Incinta:posso continuare ad allattare?
Vota questo articolo

Condividi
Articolo precedenteDisturbi del sonno
Articolo successivoPancia gonfia
mm

Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.