Inarca la schiena per addormentarsi


 

Salve dottoressa,

sono la mamma di una bimba di tre mesi e mezzo. Le scrivo perché da qualche giorno all’improvviso mia figlia al momento di dormire si mette sul fianco inarcando completamente la schiena e la testa (disegnando una sorta di C al contrario) e vuole dormire solamente in questa posizione.

Quando una volta addormentata io cerco di rimetterla in una posizione normale, ho molta difficoltà poiché è molto rigida. Inoltre addormentarsi è diventato davvero difficile nonostante voglia farlo solo in questa posizione, comunque ha molta difficoltà.

La cosa mi preoccupa un po’, lei saprebbe dire il motivo di questo atteggiamento?

Grazie

Ogni bambino trova spontaneamente la sua posizione ideale per addormentarsi e non ha senso cercare di modificarla.

Questo comportamento, da solo, non avrebbe nessun significato particolare e non penso si debba mettere in relazione con una difficoltà della bimba ad addormentarsi a meno ché questa apparente irritabilità al momento dell’addormentamento non rientri in una sintomatologia più ampia caratterizzata da ipereccitabilità associata ad ipertono muscolare che, senza ulteriori informazioni da parte tua e senza poter visitare la bimba mi è impossibile ipotizzare o quantomeno valutare.

I bambini inarcano la schiena al’indietro se soffrono di reflusso, ma lo fanno al momento dei pasti e non quando dormono.

Purtroppo non posso dirti di più con le poche informazioni che mi dai se non consigliarti di lasciarla dormire come meglio crede, anche nell’ipotesi, per la verità poco fondata, che la piccola assuma questa posizione istintivamente per contrastare un reflusso gastro-esofageo che si fa più marcato al momento di essere posta in posizione sdraiata. Devi rivolgere questo quesito al medico che è in grado di visitarla personalmente.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone