Feci del lattante color verde


Salve,

sono la mamma di una bimba di 2 mesi e 12 giorni. Allatto la mia bimba esclusivamente al seno e cresce bene alla nascita pesava 4190g ora pesa 7500g. All’inizio per circa un mese il colore delle feci era giallo poi da un mese fa fino ad oggi il colore è verde e sembra che ci sianoall’interno grumi che tendono al bianco. A dire il vero, io non ci avevo mai fatto caso ma mi hanno fatto notare che non va bene. Secondo lei potrebbe essere sintomo di un problema? (la mia alimentazione è varia, mangio parecchi dolci, mangio pochissime verdure).

 

 

Le feci di un lattante allattato al seno hanno aspetti spesso molto variabili a secondo di tanti fattori. Le verdure verdi mangiate dalla mamma o certi frutti come il kiwi, le tisane date a volte al bimbo, un transito intestinale della massa fecale lento con prolungato contatto con batteri intestinali che modificano le feci con i loro processi ossidativi e le colorano di verde, una terapia a base di ferro attuata dalla madre, la bilirubina intestinale che, sempre ad opera dei batteri, si ossida e da gialla diventa verde (si chiama appunto biliverdina), una quantità elevata di bile che colora di verde le feci, sono tutti fattori che spiegano la colorazione verde non patologica delle feci. A volte, poi, le feci appena emesse sono giallo oro mentre dopo pochi minuti di permanenza a contatto con l’aria (l’ossigeno dell’aria) diventano verdi: succede quando si lascia un pannolino con le feci mal chiuso all’aria. A volte, in casi estremi, le cosìdette feci da fame, sono verde scuro. Succede quando un lattante mangia troppo poco e i suoi succhi biliari sono in eccesso rispetto alla massa fecale che viene così intensamente tinta di verde (oltre alla presenza di biliverdina). Alcuni batteri normalmente presenti nell’intestino, se in eccesso, a causa dei loro processi ossidativi, tingono particolarmente le feci di verde. Queste sono le cause fisiologiche non preoccupanti. Ma anche alcuni batteri patogeni rendono le scariche verdi, soprattutto le salmonelle, però i batteri patogeni danno anche sintomi patologici come diarrea, febbre (non sempre), muco e/o sangue nelle feci, dolori addominali e via discorrendo. I grumi che tendono al bianco, invece, normalmente sono dei complessi che si formano tra il calcio contenuto nel latte e i grassi insolubili e non assimilati dal lattante. Anch’essi non hanno significato patologico. Prova a modificare la tua alimentazione in senso più salutare visto che ammetti di mangiare molti dolci, che molto probabilmente saranno preparati anche con burro e mangi poche verdure, ma questo per la tua salute, non tanto per modificare l’aspetto delle feci della bimba. Se invece notassi anche muco nelle feci della bimba, anche senza che sia raffreddata o abbia catarro, vorrebbe dire che ha un po’ di colite, qualcosa le infiamma l’intestino: in tal caso è giusto che tu modifichi la tua alimentazione.

Un caro saluto,

Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento