Fatica a deglutire la notte e tossisce

0
322

Cara dottoressa,

da due notti mia figlia fa fatica a deglutire la saliva la notte, infatti si sveglia e tossisce, e sento proprio il glu glu tipico.

Preciso che il giorno prima e quello precedente aveva vomitato la pappa, è inoltre inappetente e noto che sputa il cibo come se avesse qualcosa alla bocca. Pensavo che il vomito dipendesse dal fatto che forse aveva preso magari un po’ di freddo al pancino con l’aria condizionata e magari ha un po’ di mal di gola.

Una mamma

Grazie


Rispondo con ritardo a causa di una mia vacanza e spero che il problema, nel frattempo, si sia risolto, visto che la lettera è di una settimana fa.

La bimba potrebbe avere avuto una faringite con formazione di catarro in gola e alle alte vie respiratorie che di notte, stando sdraiata, aveva difficoltà ad essere deglutito.

Le faringiti danno inappetenza e anche vomito, con o senza catarro. Anche una otite catarrale può dare vomito, senza bisogno di pensare che il problema sia di natura intestinale: in tal caso, frequentemente è accompagnato da diarrea, la classica diarrea dei mesi estivi a clima molto caldo. Solo in caso di sintomi riconducibili a tonsillite batterica sarebbe il caso di intraprendere una terapia antibiotica, altrimenti no: però, ripeto, dopo una settimana spero che tutto si sia risolto nel migliore dei modi.

Un caro saluto,

Daniela

Vota questo articolo